ATTIVITA’

ATTIVITA’ AGRI.BIO
AGOSTO 2017

Rudolf Steiner ci dice che la Natura visibile che ci circonda altro non è che il pensiero visibile degli Angeli. Goethe afferma anche che la pianta è un segreto manifesto, quindi gli Angeli non hanno segreti, il problema è che gli uomini non sanno più osservare e cogliere questi segreti manifesti …
La differenza del pensiero degli Angeli e di quello umano è che il pensiero degli Angeli diventa immediatamente manifesto a tutti, mentre quello degli uomini spesso vuole essere volutamente nascosto o altre volte per manifestarsi visibilmente ha bisogno della volontà, dell’azione degli arti e spesso anche queste singole azioni di un uomo non bastano a rendere manifesto il suo pensiero ed allora occorre agire insieme come umanità (diversi uomini che si uniscono liberamente per uno scopo). Il problema è che agendo assieme ad altri esseri umani il singolo ha paura di perdere la sua personale libertà (qui entrano in gioco nell’uomo le forze antagoniste) e piuttosto di arrivare a pensare visibilmente come un Angelo (il segreto degli Angeli è che pensano ed agiscono sempre insieme) spesso l’uomo preferisce soffrire singolarmente. Ma dato che tra meno di 2000 anni ogni nostro pensiero sarà visibile e percepibile ad ogni altro essere umano, sarebbe ora di iniziare ad umanizzarci (angelizzarci) insieme subito perché quella che noi chiamiamo impropriamente oggi libertà capiremo che non è altro che povertà, schiavitù e soprattutto estinguente, logorante e mortificante solitudine spirituale.

1) NeI BioPensieri di  AGOSTO  vi parlo di   incapaci e di bastardi
2) Donate il 5×1000 ad Agri.Bio.Italia per la costruzione della nuova Fondazione di ricerca  in biodinamica
3) Ecco alcuni utili spunti su come usare al meglio i preparati biodinamici per il mese di  Agosto  2017.
4) Ecco i nuovi dinamizzatori manuali, a manovella  ed a pedali di Agri.Bio
5) Ecco il programma del 15° Corso di Agricoltura Biodinamica 2017 -2018!
6) Un  articolo per preparare  semplici, sani e potenti concimi  biodinamici rinforzanti
7) Un nuovo servizio di Agri.Bio: i Dissuasori Biodinamici per funghi, erbe infestanti, insetti ed animali: l’elenco completo dei 48 dissuasori  disponibili!  Novità: bolla del pesco e rogna dell’ulivo
8) Aiutate e sostenete la Fondazione “L’Agricoltura del Domani”  associandoti ad Agri.Bio!
9) Agri.Bio offre consulenza tecnica professionale e qualificata a chi  voglia convertire la sua azienda con l’agricoltura biodinamica
10) È disponibile il grano tenero bd: quest’anno ho fatto una miscela di gold korn, scaro, autonomia b, gamba di ferro e scarolla: il top per fare buon pane, buona pasta e buoni dolci! Anche in farina macinata con il mulino Zentrofan.
11) Il listino dei cereali da semina autunnali
12) I 18 favolosi sciroppi biodinamici Agri.Bio diventano 20 con l’ingresso dello sciroppo di Lavanda e di Tchai: ecco le loro schede con tutte le loro caratteristiche, provateli e non li lascerete più!
13) Una proposta a tutti gli agricoltori bio e non per aiutarvi nella burocrazia delle pratiche del biologico: Agri.Bio Facile
14)  Da questo mese abbiamo 3 tipi di cornunghia disponibili per le vostre colture, usatele e ne sarete contenti!
15) Come utilizzare i voucher in agricoltura
16) Come usare l’aceto contro la siccità
17) Le bottigliette di plastica per l’acqua sono pericolose
18) Come  rimuovere l’alluminio dal cervello
19)  Sembra che la chemioterapia uccida
20) Associati e sostieni Agri.Bio: avrai molti sconti e contribuirai al lavoro di una associazione che opera nel settore da 25 anni (e ne sono rimaste poche)!
21) Per chi deve certificare l’azienda con il metodo di agricoltura biologica vi ricordo che con la BIOS vi possiamo fare risparmiare
22)  Per chi vuole fare e certificare una sana e vera agricoltura biodinamica ricordatevi dell’opportunità di usare il marchio AgriBioDinamica: troverete qui il disciplinare e la richiesta di certificazione a prezzi molto contenuti. Visitate il sito rinnovato di www.agribiodinamica.it
23) E per finire una PPS   su  un colloquio di lavoro

Un saluto ed una  Buona ESTATE!

Ivo Bertaina