Trattamenti BD

Suggerimenti ed idee per trattamenti biodinamici – Giugno

1 – 30 GIUGNO
Sesto appuntamento, su richiesta di diversi soci ed amici, per alcune indicazioni di massima sui trattamenti biodinamici da fare in questo periodo. Queste indicazioni sono di massima e non sono sicuramente esaustive per ogni tipo di azienda e per ogni regione ma vogliono essere semplicemente un modello e suggerimenti pratici sulla mia personale esperienza sui quali agire con i preparati biodinamici nella propria azienda: per ogni vostro problema specifico in merito telefonatemi in ufficio 0173 748211 o mandatemi una mail a info@agribiodinamica.it.
• Per le colture estive è ora di dinamizzare e spruzzare a tutto spiano il 500 (cornoletame). Per chi non lo ha mai fatto consiglio la prima volta di usare una dose doppia e di ripetere, se possibile, il trattamento 3 volte a distanza di una settimana, sempre con terreno umido alla sera .
• Siamo verso la fine del periodo per distribuire il compost biodinamico maturo: da 100 quintali a 250 quintali ad ettaro in base alle colture ed al tenore di humus nel terreno subito leggermente interrato. Trovate humus biodinamico presso Agri.Bio in sacchi da 5 kg, 22 kg e sacconi da 6,5 quintali
• Usare il preparato 505 per bloccare gli eccessi vegetativi nei fruttiferi ed orticole 15 gr. per ettaro dinamizzato un’ora e spruzzato a goccia fine la sera.
• In casi di allettamento del grano o cereali vari usate entro le sei ore dall’allettamento una dose di 504 (15 gr/H) dinamizzato per un’ora ed avrete risultati stupefacenti!
• In caso di freddo su orticole e frutticole usate una dose di 507 (25 ml) dinamizzata per 20 minuti ed aiuta a sopportare meglio il periodo di sofferenza.
• Il 507 è anche molto utile per trattare dopo grandinate o venti forti che provocano danni, il trattamento va fatto appena possibile dopo l’evento (max 24 ore) . In caso di grandinate, se possibile passare prima del 507 con una spolverata di bentonite finissima sul legno.
• In caso di stress idrici o di calore usare una dose di 503 (15 gr/H) dinamizzata per un’ora a goccia fine la sera.
• Per chi vuole provare i preparati dei dissuasori (ceneri) biodinamiche contro i cinghiali, cervo, varroa, criocera, limacce, calabrone, formiche, piralide del bosso e portulaca sappia che lo abbiamo pronto e lo spediamo nella preparazione D8 (con le istruzioni per l’uso: da ripetere ogni 10 giorni circa a goccia fine alla sera per 3 volte. Sperimentazioni che ho fatto personalmente sui cinghiali hanno dato un funzionamento perfetto e duraturo per circa 60 giorni. Entro l’anno avremo altre ceneri pronte. Se vi serve qualche prodotto in particolare segnalatecelo e le prepareremo.
• E ‘ ora di iniziare a dinamizzare e spruzzare il 501(corno silice ) per favorire la formazione del frutto migliorando aromi, sapori, gusto, forma e colori: ridate il corno silice dopo piogge intense, soprattutto sui frutti in maturazione, porta le forze della luce.
• In questo periodo è utile sostituirlo con il 513 (corno quarzo rosa), una silice legata al segno zodiacale del Toro e che lavora sugli aspetti specifici di questo segno zodiacale (vedi scheda sul sito www.agribionotizie.it in biodinamica).
• Abbiamo già anche pronti il 516 (corno – agata blu), il 514 (corno agata fucsia), il 515 (corno agata viola) il 521(corno ametista), il 512 (corno avventurina) ed il 513 (corno quarzo rosa): per vedere le loro proprietà e l’uso andate sul sito www.agribionotizie, nella sezione biodinamica trovate le schede dei preparati bd oppure leggete il BioPensiero di Maggio 2015 che verte proprio sui cornosilicati.
• Per esperienze che stiamo facendo è utilissimo accompagnare SEMPRE ai corno silicati il 510 (corno zolfo naturale) che da una grande protezione contro funghi ed insetti rafforzando le difese immunitarie della pianta, dinamizzandolo e spruzzandolo assieme.

Vi ricordo che sul sito www.agribionotizie.it troverete e potrete scaricare tutte le schede per l’utilizzo del preparati biodinamici di Agri.Bio e sul sito www.agribioshop.it potrete ordinare tutti i preparati in oggetto e riceverli direttamente a casa vostra in pochissimi giorni.
Per ogni dubbio, info ed ordine dei preparati telefonate ad Agri.Bio tel 0173 748211, e- mail corsi@agribionotizie.it
Buona Biodinamica a tutti, Ivo Bertaina

WhatsApp Scrivici su WhatsApp