Trattamenti BD

SUGGERIMENTI ED IDEE PER TRATTAMENTI BIODINAMICI GENNAIO

1 – 31 gennaio 2021

Le sostanze minerali devono emanciparsi da ciò che esiste direttamente al di sopra del suolo, se si vuole che siano esposte alle forze cosmiche più lontane. Esse possono emanciparsi con più facilità dalla vicinanza della terra, ed entrare nella terra sotto l’influsso delle forze cosmiche più lontane, si potrebbe dire fra il 15 gennaio ed il 15 febbraio, cioè durante l’inverno del nostro attuale periodo evolutivo. Simili cose verranno un giorno riconosciute come precise indicazioni. E’ il periodo nel quale in seno alla terra si sviluppa la massima forza formativa, la massima forza di cristallizzazione per le sostanze minerali, ed avviene in pieno inverno perché  l’interno della terra ha lo stesso sentore di essere meno dipendente da sé stesso nelle proprie masse minerali, e di essere invece esposto alle forze cristallizzanti che esistono nelle lontananze cosmiche.

Koberwitz 10 giugno 1924 R. Steiner

 

Mensile  appuntamento, su richiesta di diversi soci ed amici, per  alcune indicazioni di massima sui trattamenti biodinamici indicati in questo periodo. Queste idee sono indicative e non sono sicuramente esaustive per ogni problematica, tipo di azienda ed ogni luogo ma vogliono essere semplicemente un modello sul quale agire con i preparati biodinamici nella propria azienda: per ogni vostro problema specifico in merito telefonatemi in ufficio 0173-70407 o mandatemi una mail con le vostre problematiche a ivo@agribio.email

  • Al centro – sud si può già iniziare a dinamizzare e spruzzare il 500 (cornoletame), magari con il fladen (aiuta a degradare la sostanza organica). Non usare MAI il 500 su terreno gelato: i batteri presenti morirebbero subito a contatto col ghiaccio…
  • Per chi non ha mai usato il 500 consiglio la prima volta di usare una dose doppia e di ripetere , se possibile, il trattamento 3 volte a distanza di una settimana, sempre con terreno umido alla sera.
  • Questo è il periodo propizio per spennellare o spruzzare la pasta per tronchi sui vostri alberi a legno da frutto e non: ricordo che presso la sede di Agri.Bio la trovate disponibile già pronta, da quest’anno anche con zeolite clinoptilotite, in confezioni da 1 kg a 60 kg e la spediamo in tutta Italia (vedi sul sito in biodinamica pasta per tronchi con uso e prezzi)
  • Dal 6 gennaio alla Candelora (2 febbraio) è il momento di dinamizzare e spruzzare il preparato TKP di Hugo Erbe per gli esseri elementari: se non l’avete allestito richiedetelo pronto presso la sede di ABP.
  • Dal 15 gennaio al 15 febbraio Steiner consiglia di spruzzare argilla sul terreno (anche gelato) per prevenire ogni attacco di funghi e parassiti vari. Abbiamo pronto il 509 (preparato di argilla) da me allestito seguendo le indicazioni di R. Steiner (500 gr. dinamizzato per 1 ora) + 30 grammi del 509 di Hugo Erbe. Richiedete la scheda d’uso.
  • Dal 25 gennaio al 5 febbraio, dopo l’ottimo risultato del 2018, rifaremo una sperimentazione il più possibilmente ampia per usare i dissuasori per funghi ed insetti (vedi articolo su agribionotizie.it). Chi è interessato a fare la sperimentazione con noi prenoti subito i prodotti che gli servono.
  • In questo periodo chi vuole sperimentare con me i nuovi preparati 526 (corno legno fossile), 523 (corno zeolite) e 525 (corno sunghite) si legga le schede di uso nella newsletter di dicembre e li ordini presso Agri.Bio.
  • Dove si può andare in campo senza fare danni alla sua struttura è un buon periodo per distribuire il compost biodinamico maturo: da 100 quintali a 300 quintali ad ettaro in base alle colture ed al tenore di humus nel terreno subito leggermente interrato.
  • Per saperne di più sui preparati di Hugo Erbe leggetevi il libro “Hugo Erbe: preparati per l’aiuto degli esseri elementari in agricoltura biodinamica” oppure scaricatevi le schede dei preparati allestiti e distribuiti da Agri.Bio sul sito agribionotizie.it nella sezione biodinamica sotto schede preparati: è in vendita con il 30% di sconto sul prezzo di copertina
  • Per chi vuole usare i dissuasori biodinamici abbiamo pronti oltre 55 diversi dissuasori.
  • Ricordo che questo in questo delicato periodo di passaggio della vita da sopra a sotto il terreno durante i mesi di gennaio e febbraio, i rumori ed i compattamenti dei trattori ed ogni mezzo a motore sono particolarmente sgraditi e negativi per gli esseri elementari e quindi cercate di usare il meno possibile questi mezzi e se li usate ripetete il mantra suggerito da Ernst Hagemann ripetendo 3 volte prima dell’accensione del mezzo “Arimane al lavoro” (vedi articolo “Arimane al lavoro” su biodinamica nel sito agribionotizie.it) per consapevolizzarvi la sua presenza.
  • Per chi ne ha bisogno ricordo che è disponibile il mio libro Manuale molto pratico di agricoltura biodinamica a 25,00 € terza edizione disponibile presso la nostra associazione.
  • Dal 5 al 7 febbraio e dal 5 al 7 marzo presso la sede di Agri.Bio Servizi a Dogliani (CN) terrò il corso di orticoltura in 2 incontri su esplicita richiesta, dove tratteremo le diverse possibilità di ricostruire la base humica del suolo.

 

Vi ricordo che sul sito www.agribionotizie.it troverete e potrete scaricare tutte le schede per l’utilizzo del preparati biodinamici di Agri.Bio e dei dissuasori e sul sito www.agribioshop.it potrete ordinare tutti i preparati in oggetto   e riceverli direttamente a casa vostra in pochissimi giorni.

Per ogni info ed ordine  dei preparati telefonate ad Agri.Bio tel 0173 70407, e- mail ordini@agribio.email

Buona Biodinamica a Tutti e che il 2020 sia sempre più bio-dinamico!

Ivo Bertaina

WhatsApp Scrivici su WhatsApp