Articoli Tecnici

Sapevate che i gusci delle uova possono molto giovare all’orto?
Dalla rivista Bollettino pratico
di agricoltura biodinamica n. 12 del ottobre 1976

edito da Graziella Arozza, Ivo Beni e Giovanni Righetti – Torino
Ecco come: si prendono 100 grammi di gusci d’uovo,, si triturano meglio che si può, fino a farne un semolino, si mette questa farina di gusci in 10 litri di acqua e si lascia macerare per alcune settimane, agitando di tanto in tanto. Ben presto il macerato acquoso che ne risulta assume un profumo di buona terra , con questo si spruzzano le colture.
Gli sperimentatori hanno provato con gli spinaci, il sedano, ed i pomodori con evidenti risultati.
Sugli spinaci si notò che le piante crebbero più rapidamente del solito e si ebbe anche un notevole aumento di raccolto.
Un tecnico biodinamico raccomanda già da 15 anni ai suoi amici orticoltori di mescolare al preparato 500 una modesta dose di preparato acquoso di gusci d’uovo: con sole tre spruzzate in una stagione, si vede migliorare la fecondità del terreno ed il PH.

WhatsApp Scrivici su WhatsApp