Polis

Non può rappresentare interessi ad italiani il gesuita Mario Monti

Propaganda distribuita da Gesuiti per umiliare speranze e visioni agli italiani in Italia, l’ unica regia rimasta ora che detta ordini e da troppo tempo a direttori di giornali annichiliti auto-impostasi senza permessi popolari su pressioni di membri della loggia P3 o CEI conferenza episcopale in Italia diretti adesso dal gesuita Angelo Scola fra Ascona, Bergamo, Brescia, Milano, Novara, Varese, società privata slanciatasi verso ogni posto su rete ramificata addirittura entro viscere della crosta terrestre a profondità varianti tra i 2.500 metri sino ai si suppone, 5.000 metri dal suolo. Di più…
Immagine trovata in http://imageshack.us/photo/my-images/812/38277418139955861534117.jpg/
** Io non accetto ordini da mafiosi direttori di giornali che scrivono falso ideologico suggeritogli da preti socialmente nullafacenti! In sintesi. Non possono rappresentare interessi agli italiani/e quelle miserabili personalità gesuitiche (i ‘mezz sucuni’ in lingua Lepontina), gesuiti militi o ‘massoni’ avanzati da ‘sucuni’ (ecclesiastici)!
Non esisterà più alcun Mario Monti facendo arrestare direttori di giornali che trascinano il falso ideologico!
**

http://www.gesuitinews.it/2011/11/14/milano-mario-monti-allievo-dei-gesuiti/
Approfondimenti
Deliri giornalistici e direttori truffatori
http://www.cieliparalleli.com/Politica/deliri-giornalistici-e-direttori-truffatori.html

http://www.cieliparalleli.com/Politica/deliri-giornalistici-e-direttori-truffatori.html
Dionigi Tettamanzi da poco ex vescovo di Milano e Roberto Maroni da qualche ora ex Ministro degli Interni in Italia.

Angelo Scola da pochi giorni vescovo cattolico ambrosiano iscritto ad Opus Dei dirige affari economici e finanziari al posto di Mandanti cittadini italiani i quali ancora in stato di dormiveglia coscienziale!

Giorgio Napolitano e Mario Monti in associazione presso la stessa loggia.
(Foto tratta in http://www.lettera43.it/politica/31489/totoministri-verso-l-accordo-coi-partiti.htm).
Non è proprio un caso se uno dei loro militi come Mario Monti addestrati ad esercitare ingegneria sociale soprattutto attraverso lo scippo di testate giornalistiche pubbliche vale a dire pagate anticipatamente sovvenzionate da signore italiane e signori i quali non vogliono governare continuando a delegare in astratto loro compiti sostanziali ad affaristi cinici e spietati travestiti in mistici in attività predatoria frenetica proprio presso villaggi e città in Italia.
In ogni caso io non accetto ordini da mafiosi ambrosiani!
(…).

WhatsApp Scrivici su WhatsApp