MediCineSecondarie

LIEVITI ETERICI SOLE, LUNA E SATURNO

Quando i nostri organi non ricevono più dal cosmo, mediante l’intestino, le sostanze edificanti necessarie, perdono il loro potere di resistenza alle infezioni, sviluppano lesioni strutturali, producono veleni che infettano anche gli altri esseri umani già indeboliti, e decadono fino alla degenerazione ed al rischio forte di possessione, effetti che possono condurre anche alla morte. 

La ricezione dal cosmo delle sostanze eteriche necessarie oggi cala gravemente e si fa difficile anche per diversi motivi: l’età (in media le difese immunitarie calano dell’1% ogni anno dopo i 21 anni di età, l’inquinamento  aereo sempre più grave  e non considerato dei veleni usati in agricoltura che si accumulano nei nostri corpi,  oltre ai veleni usati in casa e nel lavoro, l’elettromagnetismo sempre più invadente e quasi perpetuo, ne sono oggi tra le cause primarie, unite alla paura indotta che blocca e disattiva letteralmente tutte le difese immunitarie.  

Per chi conosce la scienza dello spirito, se ripercorriamo lo stato evolutivo della Terra, le due penultime incarnazioni sono state l’Antica Luna e l’Antico Sole, antichi processi formativi  animici ed eterici che ora si riflettono  ed agiscono fisicamente  ed energeticamente nel nostro evidente processo formativo periferico  guidato dal nostro satellite Luna che ci guida le forze eteriche del suono, dei numeri e del chimismo e dal centrale Sole che ci dona l’etere di luce e ci illumina  portandoci la vita.

Partendo dalle preziose, spesso incomprese ma geniali indicazioni che ci ha dato Rudolf Steiner, abbiamo ideato e creato i primi tre “lieviti” eterici che ri-attivano, ri-generano e ri-formano questi fondamentali processi eterici ed animici in modo  da ricreare quell’equilibrio che nel corso del tempo è andato sempre più perso anche a causa dell’affidarsi dell’uomo al impoverente e materializzante tecnologia esterna anziché ricercare in sé la propria personale magia.

  • Processi attivati dal Lievito LUNA:  ri-attiva i processi formativi di crescita, di sviluppo, di ri-generazione delle forze vitali ed eteriche, di movimento, di assimilazione e di digestione, di equilibrio del calore interno e di coscienza e consapevolezza che si trasformano in calma, coraggio e decisione. 

 

  • Processi attivati dal Lievito SOLE: ri-attiva i processi formativi delle difese immunitarie, di verticalità, di luce, di calore, di immaginazione e di collegamento con le energie archetipiche spirituali, soprattutto attraverso le forze eteriche della luce e del calore.

È utile che all’inizio i  lieviti agiscano in maniera complementare, ma si possono anche usare singolarmente od in quantità e tempi diversi, in base alle problematiche che si possano personalmente riscontrare ed anzi l’uso magico ed artistico dei due lieviti li porta ad avere una azione sempre più individualizzante ed equilibrante.

Io consiglio, di base, di assumere in forma sublinguale, con ritmo di tre gocce il lievito Luna alla sera tra le 18,00  e le 20,00 (se possibile prima di cena) ed il lievito Sole tra le 6,00 e le 8,00 del mattino (prima di colazione); ma forme artistiche ed individuali sono da individuare personalmente. Dare sempre qualche succussione ai botticini prima di usarli.

Consiglio di assumere entrambi i lieviti per almeno un ciclo lunare (29 giorni), sospenderli per un altro ciclo e riprenderli successivamente. 

In autunno ed in inverno  è molto utile usare il Lievito Sole almeno 3 volte al giorno con 7-10 gocce  sublinguale prima dei pasti in quanto lavora molto sulle forze  di luce e calore che in questo periodo diminuiscono drasticamente.

  • Processi attivati dal Lievito SATURNO: questo lievito riattiva e favorisce i processi archetipici legati a formare nuove idee, a favorire l’immaginazione, dare soluzioni a problemi irrisolti, vincere la paura, riconoscere le menzogne. Aiuta anche molto bene a ricordare e fissare i sogni ed a portarci fermezza e decisione nelle nostre azioni e lavora etericamente sul rafforzamento delle ossa e per la mobilità delle articolazioni. Ci aiuta a ricordare bene il nostro passato e la sua azione spirituale e karmica sul presente. Stimola la milza che è in forte relazione ed azione col nostro sistema immunitario e con la “creazione” della prossima incarnazione, a partire dal sesto settennio. Questo lievito è legato all’etere di calore esterno. Usiamolo insieme al lievito Sole oppure alternandolo ad esso al mattino. Molto utile per la memoria e per le persone anziane che hanno perdita di memoria ed hanno problemi di freddo e carenze di calore.

Ottimo usato 3-4 volte al giorno in giorni di opposizione Luna – Saturno, oppure in Luna Nuova e nella sua fase ascendente.

Chi sia interessato scriva una mail a ivo@agribio.email

WhatsApp Scrivici su WhatsApp