AgricolturaCorsiCorsi in SedePrincipali

RINNOVATI SPUNTI PRATICI PER L’AGRICOLTURA BIODINAMICA DI OGGI

Sono passati quasi cento anni dalla nascita dell’agricoltura biodinamica, ma viene da chiedersi se oggi R. Steiner sarebbe soddisfatto di come sia stato attuato e  configurato il metodo di agricoltura che aveva proposto ed ideato e soprattutto se questo stesso metodo sia ancora adatto ai tempi di oggi o se sia solo diventato un  semplice “rito”.

Uno degli scopi che R. Steiner fin dall’inizio del suo Corso portò con forza all’attenzione degli agricoltori fu la selezione e lo sviluppo di nuove piante, partendo da piante selvatiche che lui stesso aveva indicato, adatte a far sviluppare l’elemento spirituale negli esseri umani: cosa che fu fatta dai primi biodinamici con molto vigore nei primi 15 anni dopo il Corso del 1924, e poi a causa della seconda guerra mondiale fu messa da parte, se non da pochissimi eroi come Hugo Erbe,  ed addirittura dimenticata ed oscurata! 

Questo perché le forze della Natura nella corrente discendente dell’evoluzione non erano più in grado di ringiovanire le piante. Persino le piante selvatiche stavano gradualmente perdendo la loro vitalità. Le nuove cultivar avrebbero necessitato di forze della corrente evolutiva ascendente, che avrebbero potuto fluire in esse attraverso i circoli di agricoltori ed amici che operavano esotericamente all’insegna di una meditazione disinteressata e condivisa. 

Il secondo elemento importante era il lavoro di gruppo da parte degli agricoltori, che non era solo un “trovarsi insieme” ogni tanto per parlare dei preparati ma qualcosa di molto più significativo ed intenso.

Quando gli agricoltori operano insieme, formano un “contenitore” nel quale possono entrare gli esseri superiori, le anime di gruppo delle piante e degli animali, defunti, gli esseri elementari, e anche Gerarchie Spirituali – allora, e solo allora, il terreno può essere fruttificato dalle nuove forze del Sole.

23 C
 25-27 Giugno 2021
AgriBio | Via Generale Cappa 45 | Dogliani | 12063 | CN
Ivo Bertaina, nato a Busca (CN) nel 1961, artista, agricoltore, scrittore e musicista, vive oggi a Cissone (CN) ed ha conosciuto  l’agricoltura biodinamica  e l’antroposofia a fine anni ’80. Oltre ad aver ricoperto dagli anni ’90 diverse cariche in ambito di associazioni di produttori bio e biodinamici oltre che nel campo della certificazione a livello associativo nazionale, attualmente è presidente di Agri.Bio.Italia oltre che coordinatore del marchio di certificazione  AgriBioDinamica. Svolge l’attività di formazione ed assistenza tecnica in agricoltura biologica e biodinamica in Italia ed all’estero, allestisce tutti i preparati biodinamici ed i dissuasori biodinamici. Svolge anche attività di ricerca e sperimentazione sulla scienza dello spirito, sui nuovi preparati, su attrezzature utili in biodinamica, sulla dinamizzazione, sulla rigenerazione delle sementi e sul l’uso della musicoterapia, delle forme e dell’euritmia in campo agricolo.
Il nostro ambiente fisico esterno è cambiato enormemente dal tempo di Rudolf Steiner. Gli aspetti esteriori della Natura e della società umana sono degenerati in modo allarmante, ma il potenziale per un’azione spirituale condivisa è oggi grande come non lo è mai stato prima. 

Queste attività spirituali, ma che hanno un reale impatto pratico, sono state lasciate in sospeso e vanno decisamente e velocemente riprese ed attuate.

Questo sarà lo scopo di questo incontro dove tutti i partecipanti potranno portare le loro personali esperienze e le loro immagini sul futuro dell’agricoltura biodinamica.

Programma
Giorno Orario Argomenti trattati
Venerdì 20,30 – 23,00 Come si è svolto il corso di Koberwitz
Sabato 09,30 – 13,00 La lezione della domenica di Pentecoste
Sabato 15,00 – 19,00 Il Cosmo e la pianta
Domenica 06,30 – 13,00 Rigenerazione delle sementi e meditazioni di gruppo e personali
14 ore
70,00 €  [Diventa socio/sostenitore anche tu]
Cosa portare abiti, guanti e stivali da lavoro, curiosità e voglia di stare insieme

ISCRIZIONI

Per iscriversi a ogni incontro è necessario compilare il modulo di adesione online al seguente link: https://DomandaAdesioneCorso

Per ritenere valida l’iscrizione è necessario provvedere al pagamento della quota associativa AgriBio ET www.agribionotizie.it/soci

COSTI

Ogni corso riporta il relativo prezzo.

Il numero minimo per l’attivazione di un corso è di 10 persone.

PERNOTTAMENTI E PASTI

Per chi non vive vicino alla nostra sede ci sono differenti soluzioni per pernottare durante i giorni del corso:

– abbiamo a disposizione fino a 10 posti letto in una camerata condivisa, con sacco a pelo  c/o sede costa 15,00 € (fino ad esaurimento);

– pernottare in un hotel convenzionato (disponibilità e prezzi su richiesta)

– prenotare un hotel/agriturismo/Airbnb autonomamente.

Pasti e vini bio e biodinamici condivisi.

PAGAMENTI

E’ necessario versare la quota associativa una settimana prima dell’inizio del corso può versare sul CC intestato ad AgriBio Servizi

BAN: IT15 V084 5046 2700 0000 0011 968 BIC: ICRAITRRCIO | Banca Alpi Marittime filiale di Dogliani.

it_ITItaliano
WhatsApp Scrivici su WhatsApp