Agricoltura

INSETTICIDA BIOLOGICO FAI DA TE

Insetticida biologico fai da te

Questo pesticida fai da te, ottimo per la cura dell’orto, si produce facilmente e con il minimo investimento economico. Gli ingredienti previsti per la ricetta sono solo due ma in base a chi la propone variano di proporzione. Stando alle linee guida del Gardening Australia, la proporzione tipica da usare vede 4 parti di olio vegetale (e non olio minerale) e una parte di detersivo per i piatti.
Questo pesticida bio va usato puro per il trattamento di un’infestazione in corso mentre si può usare diluito (diluizione 1:50) con acqua in caso di trattamento preventivo.  Come preparare questo insetticida fatto in casa? Ecco cosa vi serve:
• 400 ml di olio vegetale
olio di semi, olio di mais, olio di soia, olio di canola…
• 100 ml di detersivo per i piatti
il detersivo liquido aumenterà i tempi di permanenza dell’olio sulla pianta.
Prendete 400 ml di olio vegetale a vostra scelta* e aggiungetelo a 100 ml di detersivo o sapone liquido**. Agitate cercando di omogeneizzare la miscela. Trasferire la miscela in un applicatore a spalla o in un flacone spray. Durante l’applicazione si consiglia di agitare più spesso il flacone spray o mescolare la miscela con una stecca di legno.
*Consigli per la scelta dell’olio vegetale
Molti consigliano olio di colza o di canola perché inodore e quindi applicabile anche alle piante da appartamento o alle piante da giardino a ridosso della casa.
**Consigli per la scelta del detersivo
Per un’azione più naturale, sostituite il detersivo per i piatti con del sapone di Marsiglia puro che si rivela altrettanto valido, l’unico neo è che è un po’ più costoso del detersivo per i piatti oppure dovrà essere acquistato solido e poi trasformato allo stato liquido mediante l’applicazione di calore o facendolo sciogliere in un pizzico d’acqua.
Anna De Simone

WhatsApp Scrivici su WhatsApp