Schede Preparati BD

Il preparato dell’Armonia di Hugo Erbe

Il preparato dell’Armonia di Hugo Erbe

Per ringraziare gli esseri elementari

Il preparato dell’armonia serve per rendere grazie agli esseri più importanti nel regno elementare, il ringraziamento per il loro lavoro offerto dall’uomo in modo assolutamente consapevole. Dai tempi più antichi essi hanno lavorato per l’esistenza terrestre dell’umanità e degli altri regni  naturali servendoli con le proprie azioni di sacrificio. Tutti i sacrifici di ringraziamento una volta erano indirizzati agli esseri elementari dai quali si sapeva che arrivavano di continuo le azioni a noi utili. Dal tardo medioevo si perdeva sempre di più questa consapevolezza, i sacrifici si perdevano in riti sempre più effimeri finché gli esseri elementari non vennero più ringraziati. Oggi ancora si festeggia la festa di ringraziamento per il raccolto offrendo dei doni, ma la tradizione è svolta in modo meccanico e non compresa da chi la fa ed è diventata assolutamente vuota verso il mondo elementare.

Non bisogna fraintendere il tentativo di reintrodurre il sacrificio del ringraziamento con il risveglio di vecchie ed inutili tradizioni. Molto di più si tratta di saziare il bisogno spirituale del ringraziamento che corrisponde alla consapevolezza del secolo presente e con questa azione di  fermare e impedire il continuo deperire   della qualità alimentare.

L’uomo è stato guidato verso il rifiuto, persino al disprezzo, ma di sicuro all’indifferenza verso il “Più Alto”, il Divino dall’osservazione naturalistica eseguita in modo materialistico, dalle scienze moderne. Così è divenuto sempre più in balia delle forze mortali di più del normale guardando solo i processi naturali. Da lì nasce il disprezzo e collegato a lui l’orgoglio verso tutti gli esseri nella natura. La poesia “la lavanda dei piedi” di Christian Morgenstern risveglia e rende noto in modo esemplare il rispetto per i regni della natura. Dovrebbe e potrebbe stimolare soprattutto le persone producendo degli alimenti, ad applicare regolarmente il preparato dell’armonia. Il tempo più adatto è la festa di San Michele in autunno intorno al 29 settembre, ma va bene per tutta la stagione autunnale.

Con questo provvedimento ringraziamo il mondo elementare non soltanto per i loro sacrifici, ma rendiamo possibile nello stesso momento che in modo armonioso dentro alla creazione e nelle espressioni vitali di tutti esseri viventi sopra terra collaborino da un lato gli esseri elementari superiori, cioè i spiriti di calore, luce e aria, e dall’altro gli spiriti più bassi, gli spiriti dell’acqua e della terra. Nelle regioni interessate dall’industrializzazione, iniziata dalla metà del secolo scorso, fu più o meno disturbata e, a volte, persino impedita questa collaborazione tra i diversi gruppi di elementali. A fianco dell’inquinamento della terra, dell’acqua e dell’aria hanno importanza una serie di conquiste del progresso e i conseguenti principi materialistici degli uomini. Ciò portò infine al fatto che grandi gruppi di elementali lasciassero l’Europa centrale per ritirarsi nelle campagna ancora intatte del nord Europa, cosa che Rudolf Steiner sottolineò con forza più volte. Al loro posto si insediarono degli esseri più o meno malvagi, per i quali la degradazione dello spirito e dell’anima era meno fastidiosa.

Il preparato dell’armonia contiene delle sostanze alimentari tipicamente umane offerte come dono d agli esseri del mondo elementare; la combinazione degli alimenti rappresenta un equilibrio armonioso. Sono state scelte delle sostanze di significato esemplare, che, da un lato sono specifiche per l’uomo e per la sua parte fisica, e dall’altro si devono intendere come portatori di forze creative attivi nei molteplici gruppi di esseri elementari:

 Le PROTEINE dall’uovo della gallina corrispondono al bisogno del corpo fisico   dell’uomo e anche di quello dei spiriti del fuoco.

L’OLIO corrisponde al bisogno del corpo eterico  umano e anche agli esseri elementari acquatici.

I CARBOIDRATI corrispondono al bisogno del corpo   astrale   umano e anche ai spiriti elementari di aria e luce.

Il SALE corrisponde da sostanza al bisogno dell’ IO (Sé) dell’uomo e anche agli esseri elementari della Terra.

Il SUCCO DELL’UVA ROSSA corrisponde al bisogno del corpo astrale umano di trasformarsi in energia spiriturale (Mana) e anche al bisogno degli esseri spirituali sul piano astrale.

Il LATTE DI  MUCCA corrisponde al bisogno del corpo eterico umano trovandosi in trasformazione e di cosa ne risulta, lo  Spirito   di  vita (Buddhi) e anche corrisponde al bisogno degli esseri cosmici, che effettuano le trasformazioni nei regni eterici cosmici.

Il MIELE corrisponde al bisogno del corpo fisico umano sempre in trasformazione, lo Spirito umano (Atma) e anche a quello degli esseri del paese degli spiriti.

In analogia a questi bisogni si compone il preparato dell’armonia.

PREPARAZIONE

  1. Si rimesta finché diventa un’emulsione, il bianco di due uova di gallina insieme a 300 grammi di olio di girasole e 3 grammi di sale.
  2. 30 grammi di miele, 300 grammi di latte di mucca e 300 grammi di succo d’uva vengono miscelati benissimo. Uso
  3. Procedendo come all’elaborazione dei preparati biodinamici da spruzzo, si dinamizza per un’ora in un recipiente, preferibilmente di legno, fino a 100 litri di acqua piovana e 30 grammi del preparato; basterà a trattare un ettaro di colture. Tutti gli anni nei giorni a partire da San Michele (29 settembre) si spruzza il liquido appena dinamizzato su tutti campi coltivati facendo un pensiero di ringraziamento per gli esseri elementari.
  4. Versiamo insieme l’emulsione 1 e il liquido 2, poi mischiamo il tutto aggiungendo anche 500 grammi di semola di grano biodinamico oppure della farina integrale e ne risulterà una pasta papposa. Questa pasta si mette in vasi di vetro sotto vuoto conservati in luogo fresco e asciutto. Non esporli alla luce del sole. Fra poco inizia lentamente a svolgersi una fermentazione di carattere anaerobio. Il processo di fermentazione può durare anche sei o sette settimane e soltanto quando sarà terminato, il preparato è pronto all’uso e non dovrebbe essere adoperato prima. Non è da temere una formazione di muffa.
  5. P.S. i prodotti usati devono essere di altissima qualità biodinamica

 Trovi la scheda completa ed ogni riferimento sul libro  “Hugo Erbe : preparati per l’aiuto degli esseri elementari in agricoltura biodinamica” Agri.Bio Edizioni   pagg. 188 € 20,00 www.agribionotizie.it

ACQUISTA ONLINE SUL NOSTRO SITO AGRIBIO SHOP

WhatsApp Scrivici su WhatsApp