I BAGNI SEMENTI

USO DEI BAGNI SEMENTI

 

I Bagni Sementi consistono nell’uso di sostanze, piante o preparati biodinamici per favorire la radicazione dei semi, di piantine orticole, piante da frutta o di talee.

  • Il bagno sementi per eccellenza è il 500 o cornoletame dinamizzato anche solo 20 minuti
  • In mancanza del 500 usare compost maturo mescolato con acqua   a 36-38° non clorata
  • per le sementi va spruzzato finemente rimescolandole e lasciato agire per alcune ore sulle stesse ricoperte con un telo e lasciate asciugare prima di seminarle
  • per le piantine orticole basta una veloce immersione di pochi secondi della piantina con panetto di terra od a radice nuda, lasciata poi sgocciolare e poi subito messa a dimora
  • le piante di frutta, barbatelle o talee si lasciano immerse nel prodotto dinamizzato per un periodo che va da almeno 30 minuti a qualche ora
  • per mie esperienze   i preparati 503, 505, 508, 509 ed il Preparato del Carbonio di Hugo Erbe hanno dato ottimi risultati di aiuto alla radicazione
  • esistono due preparati appositi di Hugo Erbe come bagni sementi per cerali ed orticole ed un preparato per l’inzaffardatura delle piantine, vedi libro di Hugo Erbe (Agri.Bio Edizioni)
  • si potrebbero provare anche delle interazioni   tra diversi preparati usati insieme come bagni sementi
  • l’uso della Pasta per Tronchi Agri.Bio per tutte le piante a legno è un ottimo rigenerante del cambio sia per le piante vecchie che per quelle giovani
  • è molto importante anche il periodo zodiacale o lunare per aiutare la radicazione delle sementi (qualche giorno prima della Luna Piena o in Luna discendente o seguendo l’impulso che si vuole dare radici-foglie-fiori-frutti)
  • diverse tisane o macerati di piante hanno un ottimo influsso sulla crescita e sviluppo di sementi e piantini, oppure si possono dare determinati influssi mirati usando piante specifiche. Per problemi di tempo e spazio l’argomento verrà trattato in un prossimo articolo.
  • la dinamizzazione dei Bagni Sementi è sufficiente farla di 20 minuti, possibilmente a mano, con acqua a 37° non clorata

Se siete interessati all’argomento il 9 e 10 marzo 2018 terrò un seminario sulla rigenerazione delle sementi e sul trapianto presso la sede di Agri.Bio a Dogliani (CN).

 

Ivo Bertaina