Energie

ENERGIA NUCLEARE E ENERGIA ELETTRICA

Oggi oltre il 30% dell’energia elettrica mondiale viene prodotta dalle circa 500 centrali nucleari esistenti al mondo (delle quali molte in pessimo stato) ed un’altra consistente parte di circa oltre il 20% viene prodotta con carbone e petrolio.
Quindi quando facciamo il pieno con le eccezionali, “pulite”, silenziose e spaziali macchine elettriche alimentiamo ed incrementiamo le fonti decisamente “poco rinnovabili” di energia nucleare, petrolio e carbone: un vero atto di civiltà e di Crin (maiale in piemontese) Economy!
Pensate che proprio oggi Macron aveva tentato di far passare l’energia nucleare come parte della nuova Crin Economy e per fortuna il parlamento europeo gli ha bocciato la richiesta!!!!!!
Mi chiedo come si faccia ad essere così idioti (o bastardi) sul propagandare come energia verde una energia che per bel oltre al 50% non lo è per nulla!!!!
La falsità conclamata oggi è un vero must luciferico di grande moda ed appel!
Per non parlare dell’impatto arimanico che ha l’elettricità sul nostro corpo eterico, degli animali, vegetali e della Terra intera!
Citando R. Steiner, nel Corso di Koberwitz del giugno 1924, diceva che “l’elettricità agisce soffocando la capacità di agire nell’essere umano perchè lo rende a poco a poco nervoso, sclerotico ed agitato.” ed ancora diceva che “L’elettricità è qualcosa che non dovrebbe mai interferire con la sfera vitale, che non dovrebbe mai essere usato per favorire la vita, perchè non è in grado di farlo!”.
Quindi evitiamo di prenderci per il culo con questa “supposta” (è proprio una vera ed eterna supposta atomica) “rivoluzione verde” che servirà solo per rimpolpare le finanze mal ridotte di qualche azienda in crisi, pseudo rivoluzione sulla quale la poco geniale Ursula Von de Leyen vuole spendere oltre 1000 miliardi nostri di euro!!!!
Oggi tutti gli europei si accontentano, godono e gioiscono di false “belle” parole e miseri e sporchi fatti ….

Ivo Bertaina

WhatsApp Scrivici su WhatsApp