DIFENDIAMO LE NOSTRE TRE GRANDI LIBERTA’

DIFENDIAMO LE NOSTRE TRE GRANDI LIBERTA’

 

Noi esseri umani abbiamo tre grandi libertà che dobbiamo difendere ad ogni costo e che nessuno ci deve togliere: • la Libertà di Insegnamento, • la Libertà di Gestire la Salute (Alimentazione, Cura e Comportamento) • la Libertà di Religione. Queste tre libertà sono fondamenti e basilari per ognuno di noi: occorre saperle gestire e MAI farcele imporre da altri: questa è la base indiscutibile della vera democrazia. Sulle prime due, i poteri forti ed “oscuri”, ci lavorano da tempo con ottimi (per loro) risultati, e la terza verrà fuori in modo naturale come logica conseguenza diretta: la scienza sta prendendo il posto di una religione oramai divenuta folkloristica! Spesso in tv, per radio o sui giornali si sentono frasi come “Vanno contro la scienza!”, “Quel che dici non è scientifico!”, “Quel che dici non è stato dimostrato dalla scienza” etc, ma non si accorgono che con simili vuote parole DIETRO LA PAROLA SCIENZA NON VI E’ ASSOLUTAMENE NULLA, NON C’E’ UN ESSERE UMANO, vi è solo un “innominato essere senza nome e volto”, ma un segreto team work che guida come automi ormai una grande schiera di imbelli uomini senza Io, senza coscienza! Oggi un governo “gentile con i coglioni” attraverso una sadica ed interessata som-ministra che pensa solo a “l’oro di enzin” ci dice trionfale e con un falso sorriso che tutti dobbiamo vaccinarci altrimenti non potremo più andare e mandare i nostri figli a scuola! E tutti i partiti, a cominciare dalla sinistra “rin-nova-(at)trice” e gli altri peones, complici del potere, tacciono, supini, ossequienti e riverenti! Ma perché NOI continuiamo a votare simili zombies! Occorre proprio essere dei masochisti per comportarci così! Aveva ragione Gianni Agnelli che diceva “Per fare cose di destra occorre un governo di sinistra”! D’accordo che proprio loro volevano cambiare, “vaccinare” la costituzione per fare costituzionalmente i “cazzi loro” e per fortuna per ora non ci sono riusciti, ed adesso che rosicano per il mancato successo, ci obbligano a vaccinarci per “eliminare alla base il dissenso, il libero pensiero” ma questi “signori”, si sono mai letti la costituzione italiana, che è ancora in vigore??? Questi signori senza volto non hanno un’anima! Oggi il morbillo, come diverse altre malattie è diventato un “mostro terribile”, un’apocalisse, io direi invece un “cavallo di troia” ad uso delle troie politiche della scienza senza coscienza (vaccinata)! Ma il morbillo, come tutte le malattia esantematiche, aiuta l’essere umano a costruire il PROPRIO PERSONALE CORREDO DI DIFESE IMMUNITARIE, una malattia che dove si manifesta aiuta l’uomo in una sua PERSONALE evoluzione spirituale, una vera iniziazione evolutiva. R. Steiner chiamava la malattia una “grazia”, una opportunità evolutiva spirituale, oggi la scienza senza coscienza HA UNA PAURA FOLLE DI OGNI MALATTIA!!! Cerca (inutilmente) di distruggere le malattie, ma non sa che non si curano le malattie ma si cura semmai ogni singolo essere umano! Come mai fa questo???? IL DECORSO NATURALE di una malattia smaschera inesorabilmente sempre la scienza senza coscienza! Ed infatti se uno vaccinato, come dicono loro è sicuro, protetto, immune e sano (?!?!?!?!?!?) che cazzo hanno paura di un non vaccinato!!!!! Il problema dei vaccini è soprattutto politico e non assolutamente medico, si usa la paura indotta tramite le troie dei media per la salute per “omogenizzarci” tutti, frci diventare un “branco di bestie obbedienti” … Fra l’altro una cosa buona in questo c’è già: se non manderemo i nostri figli a scuola avremo preso due piccioni con una fava! Oltre che non farli vaccinare (e salvarli spiritualmente) li toglieremo da una scuola ormai quasi completamente inutile, fuori dalla realtà, avvelenata e dannosa! Iniziamo finalmente a creare pensieri col cuore, quel COR-AGGIO che ci sarà fondamentale e indispensabile in questi tempi se vorremmo continuare ad essere uomini e non diventare invece bestie come vorrebbero farci diventare grazie anche ad inutili e dannosi vaccini”, cibi e medicine allopatiche (VELENI) fuori dalla vita fatte col petrolio e minerali e che snaturano l’essere umano. Perché non scrivono cosa contengono i vaccini? Altri medici indipendenti che li hanno analizzati hanno scoperto elementi molto dannosi in questi vaccini! Come mai li mettono e non ce lo dicono? Sicuramente diranno che è un brevetto segreto …. Un certo Voltaire, o chi per lui, nel 1700 aveva detto “Non sono d’accordo con quel che dici, ma darei la vita perché tu lo possa dire!”. Oggi una scienza folle ed innominata, resa manifesta e promossa da governi imbelli, ci dicono invece “Tu devi essere bloccato, isolato e “curato” subito se manifesti idee diverse dalle mie”. Io non andrò mai a dire ad uno che fa i vaccini, chemioterapia od usa medicine che ritengo dannose di non farlo, di non usarle, non andrò mai a “rompere i coglioni” a chi usa cure o metodi che ritengo sbagliate, anche se la penso in maniera opposta: questa è una sua LIBERA SCELTA, che rispetto e rispetterò sempre, ma nello stesso modo pretendo che NESSUNO mi imponga di usare, vaccini, chemioterapie o medicine che ritengo veleni: questa per me è libertà e democrazia (se questa parola oggi ha ancora un senso) e lotterò con tutte le mie forze per difendere queste mie libertà, altrimenti non mi sentirei più un essere umano!!!!! Ecco una buona sintesi: OGGI LA VIOLENZA E’ DIVENTATA GLOBALIZZATA E SISTEMATICA E VIENE LEGIFERATA CON LE “CURE” OBBLIGATORIE STATALI. I nostri aguzzini statalizzati ( ce ne sono in tutti i campi) vengono pagati profumatamente dallo stato per “tenere tranquilli” (politicamente) i cittadini! Il top della democrazia, il top del sempre più GLOBALE partito demo-cratico! RAGAZZI SVEGLIAMOCI! Difendiamo subito per noi, PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI, per i nostri figli, per tutti e per noi stessi quando ritorneremo, le nostre TRE GRANDI, POSSENTI ED INALIENABILI LIBERTA’, (se ancora siamo esseri umani). L’UNICA POSSIBILITA’ E’ UMANIZZARCI INSIEME.

Ivo Bertaina