Agri.Bio.EdizioniSecondarie

DA GONDISHAPUR A SILICON VALLEY 2 – PAUL EMBERSON

Questo secondo volume di Paul Emberson “Da Gondishapur a Silicon Valley” ci porta oltre che fino ai nostri giorni, nella perfetta ricostruzione della storia fisico spirituale della tecnologia, “malattia” che ci sta portando alla degenerazione evolutiva dell’essere umano, anche a possibili idee e spunti per riprendere la corretta e morale via evolutiva umana fisico-spirituale.

Molte persone, anche alcuni che si autodefiniscono antroposofi, oggi considerano che queste ipertecnologie siano inevitabili oltre che indispensabili e quindi quasi impossibili da evitare, facendo presa sul fatto che, per esempio, in misura minore, anche lo stessa “costruzione” del libro di fatto è un qualcosa che ha un carattere arimanico (lo ho precisato lo stesso Rudolf Steiner), come ha un carattere simile il pianoforte o tutti gli strumenti a tastiera dove non è l’uomo che modula il suono ma è solo un gioco meccanico, o come ci ha raccontato nel primo volume in maniera così precisa e chiara l’autore, sia di carattere fortemente arimanico tutta la musica e la parola registrata.

L’aspetto che ci dona Paul Emberson in questo testo viene dalle azioni che possono fare gli esseri umani per contrastare, per cambiare questa corrente che sembra inarrestabile: consigli ed azioni che lui ed il suo gruppo Antro Tech hanno messo in pratica in modo ineccepibile come ho potuto personalmente constatare, hanno sviluppato una tecnologia antroposofica, una tecnologia dove i talenti umani sono coltivati ed accuditi insieme. Per fare questo occorre usare tre forze che solo l’essere umano può conoscere ed attivare: la libertà, il ritmo e l’amore. E se queste tre forze le usiamo in un gruppo allora la sua potenza   talentuosa cresce in maniera esponenziale.

ACQUISTA ONLINE IL NOSTRO TESTO  DA GONDISHAPUR A SILICON VALLEY 2 DI PAUL EMBERSON

WhatsApp Scrivici su WhatsApp