BioPensieri 2020

BIOPENSIERI OTTOBRE 2020: PASSATO E FUTURO

“Quando l’immaginazione del futuro

è forte come il ricordo del passato,

in quel momento siamo liberi!

scriveva Eugene Kolisko nel 1937.”

Questa bellissima massima mi fa pensare che il “supposto virus” sia arrivato proprio per riuscire ad obbligarci ad immaginare personalmente ad ognuno di noi il PROPRIO futuro, dato che molti di noi vivono nostalgicamente nel passato od al massimo nell’immediato presente con immagini ed idee create dai media e da lestofanti politicanti e pseudoscienziati, immagini che non sono assolutamente nostre, ma “suggerite” da altri esseri attraverso le arimaniche macchine che ci fanno tenere la testa bassa rivolta a terra…

Rudolf Steiner ci ha spiegato molto chiaramente che il pensare rappresenta il passato, il sentire ci porta nel presente e la volontà ci fa creare il futuro: tutte tre queste parti fanno parte indissolubile di noi stessi e meditando questa massima geniale di Eugene Kolisko ci indica quale parte sia forte o debole in ognuno di noi!

Ma ci dice anche chiaramente che il passato è il regno di Lucifero, il presente è il regno di Christo ed il futuro è il regno di Arimane.

Vivere nel passato luciferico significa vivere un po’ fuori dal corpo e dal tempo, in una condizione di “zombies” che non possono agire ma solo guardare, mentre vivere nel futuro arimanico significa usare idee e mezzi non umani che ci imprigionano già nel presente e lo faranno ancora di più nel futuro, fino a farci incarnare in “uomini-macchine” grazie ad alimentazioni sempre più sterili che stanno arrivando a far sterilizzare i nostri organi riproduttivi sia di corpi che di pensiero!

Ecco perché occorre vivere pienamente, ogni secondo, ogni ora, ogni giorno consapevolmente e coscientemente nel presente immaginando e creando NOI STESSI individualmente con sacrifici, sforzi e tenacia il nostro futuro in modo da pareggiare ed equilibrare ed “accarezzare” le forze luciferiche ed arimaniche!

L’evoluzione spirituale pretende oggi da ognuno di noi una completa e forte individualità, una infinita ed intensa fantasia, un indomabile coraggio, una determinazione indefessa e soprattutto una sacra ed umana imprevedibilità!

Solo così’ diventiamo esseri umani veramente liberi!

E ci avvicineremo sempre più in stato di coscienza agli DEI, aiutando anche chi ci sta vicino!

 

Ivo Bertaina

WhatsApp Scrivici su WhatsApp