BioPensieri 2020

BIOPENSIERI FEBBRAIO 2020: ALCUNE SEMPLICI REGOLE E RAGIONAMENTI SUL CORONA VIRUS

Ecco alcune semplici regole per usare la ragione che pochi o nessuno ci ricordano …
1) Imparare a respirare bene. R. Steiner diceva già nel 1920 che il 60% delle malattie potrebbero essere curate solo con una corretta respirazione cosciente e consapevole. Dato che l’aria è il corpo più basso degli Arcangeli, R. Steiner ci dice che nell’azoto (78% dell’aria) sono contenute tutte le immaginazioni celesti e le musiche delle sfere e respirando le portiamo in noi! (Gratuitamente!)
2) Fare passeggiate nei boschi, al mare ed in luoghi senza auto, da soli o con amici, respirare a pieni polmoni magari facendo un po’ di fatica e sudore e ridete molto (stimola la respirazione e gli Dei amano sentirci ridere!)
3) La paura è il regno di Arimane e quando ci entriamo siamo a casa sua e suoi prigionieri e lui si nutre del nostro corpo astrale, compresa l’aria che per la paura non respiriamo più: la paura ci abbassa notevolmente le difese immunitarie, che già di loro si abbassano dell’1% ogni anno dopo i 21 anni … occorre fare con ritmo e dedizione gli esercizi INDIVIDUALI proposti d R. Steiner ci aiuta molto per vincere la paura e ricentrarci e se siamo centrati non avremo paura di niente e di nessuno, perché siamo in compagnia di un vero e potente esercito di entità spirituali!
4) Ricordiamoci che come ci dice R. Steiner “I virus ed i batteri si nutrono di pensieri materialistici” e che siamo noi a decidere di nutrirli o no con le nostre azioni e pensieri.
5) Usiamo questo tempo di “reclusione forzata” per NON sentire la tv, radio etc (dicono solo puttanate ed aumentano la paura in che è già debole e prostrato) ma usiamo il NOSTRO tempo per pregare e comunicare con Dio e le Gerarchie Spirituali: “dove vi riunite nel mio nome io sono in mezzo a voi” diceva e dice ancora il Christo. (Per il momento queste aggregazioni fisico spirituali non sono ancora vietate!!)
6) Le vitamine A, E, D e C sono molto utili nella prevenzione, così come sono utili alimenti bio e bd che ci portino luce, soprattutto a foglia larga.
7) Usare lo zenzero, la curcuma (sempre presa con il pepe nero, altrimenti perde efficacia), l’echinacea, gli alimenti fermentati come i crauti o il kefir
8) Non fumare o stare in ambienti dove vi sia fumo o inquinamento (I polmoni non servono per portare tenebre nel nostro corpo, ci pensa già il virus …)
9) Controllare regolarmente il pH della nostra urina (deve essere tra 6 ed 8), se è sotto di 6 è sintomo di malattia (controllarla dopo pranzo usando la cartina tornasole)
10) Mangiare poca carne, meglio evitarla, e se la mangiamo SOLO bio e bd e usare poco alcool (anche qui se lo usiamo solo bio o bd)
11) Creare molte forme artistiche da soli o meglio ancora con altre persone: cantiamo, inventiamo, costruiamo, facciamo un orto, costruiamo ponti e case, costruiamo altari e nutriamoci di bellezza!
12) Praticare con ritmo ed entusiasmo forme di ritualismo e sacramentalismo
13) Non esiste migliore cura di amarci, stare insieme, abbracciarci, creare e volerci bene!

E se invece di fare incetta di paura e spanderla poi a go go ragioniamo ricordiamoci che cosa scrive Marcello Pamio in un suo articolo: “La cosa fondamentale è stare calmi anche perché i dati ufficiali confermano che il corona virus non è ciò che vogliono farci credere!”
E vediamo qui sotto i dati dell’Istituto Superiore di Sanità (al 5 marzo) su 105 decessi ufficialmente CON coronavirus.
ETA’ MEDIA DEI MORTI E’ 81,4 ANNI!!!
I decessi avvengono in persone con importanti patologie pre-esistenti.
Nel dettaglio la mortalità è del:
– 14,3% oltre i 90 anni,
– 8,2% tra 80 e 89,
– 4% tra 70 e 79,
– 1,4% tra 60 e 69
– 0,1% tra 50 e 59
NON C’E’ PRATICAMENTE MORTALITA’ COL CORONA VIRUS IN ITALIA E NEL MONDO SOTTO I 50 ANNI!
Il numero medio di patologie di questi deceduti era di 3,6 patologie gravi medie oltre al corona virus!!!!!!!!!
Il 67% dei morti aveva 3 o più patologie
Il 18% aveva 2 o più patologie
l’11% dei morti una o zero patologie
Quindi su 6000 infetti con 105 morti con corona virus FORSE 10 potrebbero essere morti a causa del corona virus!!!!
Molto molto meno dei 300 morti per influenza (normale) solo in Italia nei primi due mesi del 2020!
SCUSATE MA DI COSA STIAMO PARLANDO?
Ma se non vi basta questo vediamo (dati di Andrea Pacini) SOLO negli ultimi 20 giorni, quanti altri decessi ci sono stati in Italia (media sul numero annuale) e di cui nessuno parla:
da malattie del cuore e cerebrovascolari 9.600
DA INQUINAMENTO ATMOSFERICO 5.000
da infezioni prese in ospedale 2.700
da tumori maligni (considerando solo quelli alla trachea, bronchi e polmoni) 1.800
da malattie ipertensive 1.600
da demenza e malattia di Alzheimer 1.400
da malattie croniche delle basse vie respiratorie 1.100
da diabete mellito 1.100
da influenza comune e sue complicanze 620
da suicidio 227
da incidenti stradali 183
da omicidi 20
totale 15.750 morti in 20 giorni!!!!! e (forse) 10 morti solo per corona virus!!!!
Hanno parlato in TV e sui media vari (tutti troie del potere) di queste migliaia di morti negli ultimi 20 giorni in Italia?????
O hanno dato fiato alle trombe solo a chi è risultato positivo il tampone al Coronavirus creando un panico ingiustificato ed una morte del sistema economico italiano (che è il vero scopo per chi presto si metterà la corona)?
Questa è una vera guerra mediatica creata con la paura ed il terrore, con assurde limitazioni di libertà ed usano i cantanti e uomini dello spettacolo per imbonirci!!
Svegliamoci!
È finalmente giunta l’ora!
Leggiamo ad alta voce il mantram dell’era di Michele il più possibile! (chi non ce l’ha me lo chieda).

Ivo Bertaina

WhatsApp Scrivici su WhatsApp