L’Azienda Apistica Giuseppe Pitarresi

nasce  nel 1990, dalla passione per l’osservazione della vita delle api condotta già da molti anni su piano non professionale.

Dal 1992, l’azienda ha iniziato a condurre i propri apiari secondo le direttive della produzione biologica.

L’area di azione come apicoltura nomade è piuttosto ampia e permette di produrre diverse varietà di miele di qualità.

PRODUZIONE BIOLOGICA

In Italia la produzione di miele è estremamente diversificata su molte tipologie. Il miele biologico italiano è ancora minoritario rispetto al miele convenzionale, tuttavia, almeno, per qualsiasi tipologia floreale di miele convenzionale esiste un’adeguata produzione anche del corrispettivo biologico.
Produrre in modo biologico significa, in parole povere, non concentrarsi solo sul prodotto finito, ma anche sulla natura, che di quel prodotto è fautrice e che, in un eterno ciclo, riassorbirà il prodotto stesso oltre ai prodotti utilizzati per ottenerlo. In una visione ideale, quindi, non solo il miele deve essere privo, per intenderci, di fitofarmaci di sintesi, ma anche il terreno da cui è stato ottenuto non dovrebbe ricevere alcun trattamento chimico che non sia autorizzato.

Miele di Acacia

Colore chiaro, ambrato, trasparente, odore dolce, sapore delicato, aspetto tipicamente liquido, è particolarmente indicato per poppanti e bambini, specie se hanno infiammate le mucose dell’apparato respiratorio e gastrointestinale, purché non sia pastorizzato. La sua ricchezza in levulosio lo rende tollerabile, in piccole dosi, dai diabetici. Gli si riconoscono anche proprietà blandamente lassative.

Miele di Millefiori di Montagna

Miele caratterizzato dagli aromi prevalenti del timo e della lavanda, ogni anno diverso sia come colore che come gusto, ma sempre molto piacevole, fresco, il cui profumo ricorda la montagna in fiore, le rocce, le vette, le nevi. Questo miele è indicato nel trattamento delle malattie polmonari e delle infezioni intestinali e urinarie.

Miele di Tiglio

Di consistenza pastosa e colore variabile dal giallo chiaro al verdolino o bruno nel caso di melata, ha un profumo assai pronunciato. É un miele indicato per tisane calmanti e nelle malattie da raffreddamento, utile per insonnie e nevrosi. Gli si riconoscono proprietà calmanti e antispasmodiche, che lo rendono consigliabile in casi di nervosismo e insonnia.

Miele di Castagno

Esiste sia da nettare sia da melata ed è di colore bruno scuro, variabile dal noce chiaro al noce quasi nero, con profumo forte e acre, sapore tipicamente amaro, a volte di consistenza vischiosa. É particolarmente ricco di sali minerali e gli vengono riconosciute proprietà sudorifere, espettoranti, stimolanti la circolazione del sangue. É consigliato in caso di anemia, affaticamento e sovrappeso.

Miele di Rododendro

Questo miele è dotato di particolari caratteristiche organolettiche e di proprietà non comuni che si può dire ne facciano il “re dei mieli” É di colore molto chiaro, da acqua a giallo paglierino, di odore molto leggero che ricorda il profumo dei fiori; di gusto delicato, di piccoli frutti, con sensazione gradevole e persistente; con cristallizazione bianca, pastosa, ritardata, a cristalli fini.

Miele di Erica Arborea

Esistono diversi tipi di miele di erica. In generale hanno colore variabile da ambrato chiaro a rosso scuro, consistenza semiliquida, sapore particolare e odore forte. Ricco di sali minerali può vantare proprietà diuretiche, antireumatiche disinfettanti delle vie urinarie, ricostituenti. É provata la sua efficacia come ottimo rimedio contro la gotta. Trovate il punto vendita aperto dal lunedì al sabato, la domenica su appuntamento.
L’azienda è sita in Strada San. Martino 78, 15030 Roncaglia, frazione di Casale Monferrato (AL).

Telefono /fax 0142.403039.

www.mielepitarresi.it

 

WhatsApp Scrivici su WhatsApp