STORICO EVENTI

24 GIUGNO 2016 “FESTA DI SAN GIOVANNI” Docente IVO BERTAINA

SEMINARIO DI VENERDI’  24  GIUGNO 2016
“FESTA DI SAN GIOVANNI”
Agri.Bio.Piemonte
Loc. San Sebastiano, 1
Cissone (CN)  tel 0173 748211

La Festa di San Giovanni è stata chiamata da Rudolf Steiner “la Festa dell’Avvenire”, la festa del futuro, il Natale dello spirito umano,  la nascita dell’Io. Oggi non si conosce e non si festeggia ancora con coscienza e consapevolezza questa importante ricorrenza e starà all’uomo del futuro trovare una forma artistica e spirituale nuova per coscientizzare questo importante momento dell’anno, esattamente opposto al Natale: chi, se non gli agricoltori  bio e bd, che ancora una “relazione” con il mondo eterico ed animico, possono meglio di tutti tracciare nuovi sentieri di idee  per il rinnovamento di questa importante Festività!  Siete caldamente  invitati a  partecipare a queste nostre “prove di  nuova festa” e  sarete i benvenuti per lo spirito e le idee che porterete e condividerete. Nel pomeriggio  alle 16,00 terrò una conferenza sulle peculiarità e sulle specificità storiche, spirituali, artistiche  e scientifiche della  Festa di San Giovanni.   Per la cena ognuno porta qualche cosa da mangiare e condividere  insieme, con le prime tenebre si accenderà il Fuoco di San Giovanni e ci faremo insieme  attorno  canti, balli e pensieri. Prenotate possibilmente  entro  il  20 di giugno: la partecipazione è gratuita e libera a tutti coloro che cercano se stessi negli altri!

Venerdì  24 Giugno
ore 16,00 – 02,00: “La Festa di San Giovanni”
ore 16,00: Conferenza “Il tempo di San Giovanni” con Ivo Bertaina
ore 19,00: Si preparano i tavoli, i cibi e le bevande
ore 19,30: Cena condivisa (ognuno porta qualche cosa)
ore  22,00 – 01,00: Danze, Canti ed Immagini   insieme attorno al Fuoco di San Giovanni
Ore 1,00 … Meditazione, ascolto  interiore  per le  risposte alle nostre domande

TOTALE ORE 10                               PARTECIPAZIONE GRATUITA

ECCO QUALCHE RICORDO DI QUESTO EVENTO STUPENDO

E UN PO DI FOTO DELLA STUPENDA E BUONISSIMA CENA CONDIVISA SOTTO LE STELLE, IN CUI OGNUNO HA PORTATO QUALCOSA, CANTI E BALLI ATTORNO AL FUOCO E LANCIO DELLE LANTERNE NEL CIELO…

WhatsApp Scrivici su WhatsApp