PrincipaliSede

21 – 23 Febbraio 2020 COLTIVARE NELLA REALTA’ COSCIENTI DEL SIGNIFICATO DI CIO’ CHE CI CIRCONDA

13C
21, 22 e 23 Febbraio 2020
AgriBio | Via Generale Cappa 45 | Dogliani | 12063 | CN
MICHELE CODOGNO è nato a Trieste nel 1951. Ha studiato Scienze Naturali presso l’Ateneo triestino, ove si è laureato nel 1976, discutendo una tesi in Fitosociologia. Nel suo lavoro di ricerca ha sempre utilizzato metodologie di tipo olistico risultanti dall’integrazione del metodo fitosociologico di BRAUN-BLANQUET con strumenti di classificazione ed ordinamento offerti dall’analisi multivariata. Nel 1983 ha vinto il concorso per un posto di ricercatore universitario in Botanica. Ha partecipato attivamente, mediante presentazione di contributi, a numerosi congressi sia in Italia che all’estero ed ha pubblicato una sessantina di lavori tra articoli scientifici, presentazioni a convegni e scritti divulgativi sia su riviste che su libri. Per quanto concerne l’attività didattica ha tenuto diversi corsi di insegnamento presso la Facoltà di Scienze triestina (Botanica Generale, Botanica Sistematica, Fitogeografia, Ecologia Vegetale). Dal 2011 è in pensione, pur continuando (fino al 2015) a tenere alcuni corsi all’Università di Trieste in qualità di Eminente Studioso e a titolo per lo più gratuito.
STEINER1 dice: «Ho detto che l’uomo verrà a capo dei problemi del presente solo quando si deciderà, incamminandosi sulla via dello spirito, a riorientarsi davvero sia per quanto concerne il suo rapporto con la natura esteriore, poiché i vecchi strumenti di orientamento non bastano più, sia per quanto concerne il rapporto tra uomo e uomo, poiché, anche qui, gli strumenti di orientamento del passato non permettono più di distinguere quali impulsi siano necessari per l’attuale struttura sociale dell’umanità.» 

Ci troviamo in un periodo storico particolare in cui la mancanza di spiritualità si traduce, nel mondo dell’esistenza, in una mancanza totale di ispirazioni e intuizioni. L’egoismo spinto ci impedisce di dare ascolto a ciò che succede fuori di noi e si rimane trincerati dietro illusioni e paure perdendo del tutto il contatto con il presente. 

Tante volte sentiamo esprimere in ambito biodinamico il seguente giudizio: «RUDOLF STEINER si è occupato di agricoltura appena nel 1923, quando ha tenuto a Koberwitz (Breslau), nel periodo di Pentecoste del 1924 (7 – 16 giugno), il corso “Fondamenti scientifico-spirituali per il progredire dell’agricoltura”(O.O. 327). Purtroppo, essendo morto il 30 marzo 1925, non è riuscito a donarci di più in campo agricolo». 

A mio modesto parere, STEINER ha ritardato la sua morte per donarci tutto quanto era necessario all’uomo d’oggi per operare la svolta riorientatrice succitata (Umstülpung) nel modo di pensare in diversi campi dell’attività umana, compresa anche l’agricoltura. In cosa consista questa svolta necessaria STEINER ce lo dice a pagina 74 di un suo libricino2. Qui si legge il seguente aforisma: 

«In GOETHE finden wir den Geist, der der modernen Zeit notwendig ist. Dramatisch ist, was dem Verstande sich entzieht, deshalb ein Gegengewicht gegen den Verstandesgebrauch.» 

«In GOETHE noi troviamo lo spirito, che è necessario al tempo moderno. È drammatico ciò che si sottrae all’intelletto, perciò un contrappeso contro l’impiego dell’intelletto stesso.» Spesso noi crediamo di progredire nell’Agricoltura Biodinamica attraverso pensieri espressi nell’eterico e sentimenti sviluppati nell’astrale con la nostra anima razionale ed affettiva, lasciando libero sfogo all’intelletto (Verstand), che cerca di connettere i singoli concetti in nessi di causalità. Perdiamo sempre di vista la concretezza del tutto per rincorrere singoli pensieri astratti. In tal modo non riteniamo di primaria importanza l’armonia che vige in un sistema (il tutto), ma astratte relazioni di causalità (causa-effetto) che legano a coppie i singoli componenti (le parti) di un sistema. In tal modo continuiamo a lavorare sempre con la nostra anima razionale e affettiva, senza adoprarci per una sua metamorfosi in anima cosciente

1 STEINER, R. (2014) – Trasformazione e Redenzione dell’Uomo e della Società. L’impulso del Goetheanismo. 12 conferenze tenute a Dornach dal 3 gennaio al 2 febbraio 1919. O.O. 188. Editrice Antroposofica, Milano: 278 p. 2 STEINER R. (1935) – Welterkenntnis, Selbsterkenntnis. Wahrsprüche und Widmungen. Philosophisch-Antroposophi-scher Verlag am Goetheanum, Dornach (Schweiz): 98 S. 

Programma
Giorno Orario Argomenti trattati
Venerdì 20,30 – 22,30 Rinascimento del pensiero (1413)
Sabato 9,00 – 13,00 Intelletto e ragione
Sabato 15,00 – 18,30 La concezione Goethiana del mondo
Domenica 9,00 – 13,00 La teoria <<U>> di Claus Otto Scharmer (2009)
14
200,00 € [Diventa socio/sostenitore anche tu]

ISCRIZIONI

Per iscriversi a ogni incontro è necessario compilare il modulo di adesione online al seguente link: http://bit.ly/DomandaAdesioneCorso

Per ritenere valida l’iscrizione è necessario provvedere al pagamento.

PERNOTTAMENTI E PASTI

Per chi non vive vicino alla nostra sede ci sono differenti soluzioni per pernottare durante i giorni del corso:

– abbiamo a disposizione fino a 10 posti letto in una camerata condivisa, con sacco a pelo  c/o sede costa 15,00 € (fino ad esaurimento);

– pernottare in un hotel convenzionato (disponibilità e prezzi su richiesta)

– prenotare un hotel/agriturismo/Airbnb autonomamente.

Per i pasti è possibile mangiare con il docente in un locale convenzionato.

COSTI

Ogni corso riporta il relativo prezzo.

Il numero minimo per l’attivazione di un corso è di 10 persone. Se la partecipazione minima non verrà raggiunta entro una settimana dall’inizio dell’incontro si procederà ad avvisare mezzo mail gli iscritti comunicando l’annullamento e verranno rimborsate integralmente le quote pagate.

SCONTI

Per chi si iscrive e paga il corso 15 giorni prima dell’inizio può usufruire del 10% di sconto.

AgriBio Servizi ha una convenzione con AgriBio ETS che permette di avere agevolazioni e sconti sul nostro listino prezzi.

Chi possiede la tessera socio o sostenitore di AgriBio ETS può:
– usufruire di uno sconto del 40% sulla partecipazione a tutti gli incontri con codice “C”
– partecipare a tutti i corsi pratici gratuitamente (quelli che riportano l’asterisco vicino al codice)
Chi possiede la tessera socio o sostenitore Gold di AgriBio ETS può:
– usufruire di uno sconto del 50% sulla partecipazione a tutti gli incontri con codice “C”
– partecipare a tutti i corsi pratici gratuitamente (quelli che riportano l’asterisco vicino al codice)
– usufruire di uno sconto del 10% sui libri
Chi possiede la tessera socio o sostenitore Platinum di AgriBio ETS può:
– usufruire di uno sconto del 50% sulla partecipazione a tutti gli incontri con codice “C”
– partecipare a tutti i corsi pratici gratuitamente (quelli che riportano l’asterisco vicino al codice)
– usufruire di uno sconto del 20% sui libri e del 5% sull’acquisto di qualsiasi altro prodotto

Per diventare socio AgriBio ETS è sufficiente compilare la domanda di adesione al seguente link: http://bit.ly/DomandaAdesioneSocio-SostenitoreAgriBioETS

PAGAMENTI

E’ necessario versare la quota di partecipazione una settimana prima dell’inizio del corso può versare sul CC intestato ad AgriBio Servizi

BAN: IT15 V084 5046 2700 0000 0011 968 BIC: ICRAITRRCIO | Banca Alpi Marittime filiale di Dogliani

Se la quota di iscrizione al corso costituisse un problema economico preghiamo di contattarci, troveremo insieme una soluzione.

WhatsApp Scrivici su WhatsApp