14° PROGRAMMA CORSI
“AGRICOLTURA DEL DOMANI 2016 – 2017″

“L’AGRICOLTURA DEL DOMANI”
14° Corso di Agricoltura Biodinamica
10° CORSO PER TECNICI IN AGRICOLTURA BIODINAMICA

 

COMPILA ONLINE IL MODULO DI ADESIONE!

 

Agri.Bio.Piemonte è un’associazione di produttori e consumatori biologici e biodinamici oltre che un Ente Formativo riconosciuto, con oltre 25 anni di attività nel campo dell’agricoltura biologica e biodinamica.

Questo Corso Completo di Agricoltura Biodinamica, senza ombra di dubbio il più approfondito ed unico nel suo genere  in Italia, è arrivato alla sua XIV Edizione:  con la partecipazione dei migliori esperti  del settore, di livello nazionale ed internazionale,  è diventato un importante punto di riferimento teorico e pratico per chi è interessato a conoscere  in modo esauriente e completo, nuove e sane pratiche agricole, con particolare riferimento all’agricoltura biodinamica. Il percorso formativo di quest’anno si articolerà in 50 seminari d’approfondimento tematico per  744  ore complessive di formazione ed insegnamento teorico e pratico. Il corso si terrà da settembre 2016 a luglio 2017.

Gli argomenti trattati in questo corso saranno, oltre a 25 seminari di approfondimenti tecnici e pratici su tutte le tecniche dell’agricoltura biodinamica, vedrà per la prima volta 4 incontri sui  periodi cardinali dell’anno tracciati in immagini antroposofiche e toccherà argomenti  come la  costruzione  e l’uso di una lira pentatonica,  la coltivazione del bambù, la funzione delle siepi e la gestione del bosco, uno studio approfondito sull’etere della luce, i microorganismi effettivi,   tre seminari di viticoltura, un seminario sull’euritmia applicata al mondo vegetale, l’osservazione vivente dell’alchimia della natura,  la pratica erboristica ed i segreti degli alberi, la cristalloterapia, l’omeopatia applicata all’agricoltura, litopuntura e fitopuntura, seminari di corilicoltura, cerealicoltura oltre che orticoltura, frutticoltura e potatura con i migliori esperti del settore.

Il corso è strutturato in maniera che ogni persona possa seguire liberamente tutti i seminari oppure costruirsi un percorso formativo personalizzato che preveda la partecipazione a specifici corsi anche in più anni. Per questo motivo, consigliamo vivamente a quanti non conoscono i principi dell’agricoltura biodinamica, di frequentare soprattutto da settembre a dicembre, i corsi base di agricoltura biodinamica,  che sono i mattoni del metodo biodinamico in modo da poter fruire appieno del percorso formativo specifico. Durante il corso si insegnerà anche l’allestimento pratico, la conservazione e l’uso di tutti i preparati biodinamici.

Con la tessera da Socio Ordinario di 70,00 € si potrà partecipare ad un seminario, mentre con la tessera da socio Agri.Bio.Oro di 250,00 €, valida per un anno dalla data dell’iscrizione, permette di partecipare a tutti i corsi per i soci (oltre  40 seminari del programma)  ed avere sconti del 20% su quelli a pagamento oltre che sull’acquisto sui libri (20% Agri.Bio Edizioni e 15% le altre edizioni) ed il 5% su tutti gli altri articoli di Agri.Bio.

Il Corso dell’Agricoltura del Domani è rivolto ad agricoltori, trasformatori, tecnici,  hobbisti, consumatori e curiosi, ovvero  a tutti coloro che vogliono capire, comprendere, studiare ed approfondire meglio l’approccio scientifico-spirituale al campo agricolo, medico ed educativo in senso olistico: in pratica a tutti coloro che si amano ed amano la Terra e chi ci abita e non vogliono avvelenarla.

Gli orari, in linea di massima, saranno dal venerdì dalle ore 15,00 alle 19,00 e dalle ore 20,00 alle ore 24,00 ed il sabato dalle  9,00 alle  13,00 e dalle 15,00 alle 19,00. Tuttavia alcuni seminari avranno orari e durata diversa: in ogni caso consigliamo di consultare attentamente il programma dettagliato riportato nelle prossime pagine e di visionare il programma sul sito wwww.agribionotizie.it che riporta gli aggiornamenti ed eventuali variazioni in tempo reale.

Una sostanziosa parte del Corso costituisce la base formativa per il conseguimento del 10 °Corso di Tecnico Consulente o Ispettore in Agricoltura Biodinamica . Per ogni vostra informazione contattate  direttamente la segreteria  tel. 0173 748211; dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 18,00 ed il sabato dalle ore 9,00 alle ore 19,00.

10° Corso per Tecnici Consulenti e Tecnici Ispettori

in Agricoltura Biodinamica

 

Da settembre 2016 a luglio 2017 Agri.Bio organizza presso la sede a Cissone (CN) il 10° Corso per Tecnici consulenti e per tecnici ispettori in Agricoltura Biodinamica.

Oggi in Italia riceviamo sempre più richieste per avere consulenza da tecnici agricoli biodinamici e vi è di conseguenza un enorme bisogno di tecnici  formati in agricoltura biodinamica, motivati e preparati.  Purtroppo data la richiesta, molti si improvvisano “tecnici consulenti in agricoltura biodinamica” senza nessuna base conoscitiva e facendo purtroppo molti danni sia alle aziende che alla stessa agricoltura biodinamica …

Per questo motivo Agri.Bio ha deciso di formare :

1) un corpo di tecnici, dislocato in ogni regione italiana, che sia pronto a fornire assistenza tecnica completa sul settore in collaborazione con l’associazione;

2) un corpo di tecnici ispettori del marchio AgriBioDinamica destinato a lavorare in stretta collaborazione con il nostro Ente di Certificazione

3) stiamo cercando referenti attivi in ogni regione per poter avviare attività di assistenza tecnica, commercializzazione e formazione  direttamente in loco.

I tecnici che avranno superato l’esame previsto saranno segnalati e consigliati sul  nostro sito www.agribionotizie.it

Ogni anno verranno realizzati giornate di aggiornamento ed incontri specifici per i tecnici formati.

Possono accedere al corso per la qualifica di ispettore in agricoltura biodinamica: agrotecnici, agronomi e studenti iscritti all’ultimo anno del corso di laurea in agraria o biologia o titolo equivalente, diploma universitario, funzionari provinciali e regionali di settori e distretti legati all’agricoltura e ambiente. Per la qualifica di Tecnico Consulente non viene richiesto alcun titolo specifico ma  curiosità ed attenzione  nel settore agrario ed un test conoscitivo di ingresso.

Il corso prevede uno stage finale in aziende biodinamiche e viaggi formativi in Italia ed all’estero oltre che la prova di esame finale per avere il riconoscimento da parte di Agri.Bio.

Sull’opuscolo troverete i titoli e le date dei 48 seminari obbligatori, anche sul sito www.agribionotizie.it, del XIV Corso di Agricoltura del Domani: il programma si può completare anche in due o più anni.

Per chi abita lontano e voglia fermarsi presso la sede per  un periodo concordato Agri.Bio offre vitto ed alloggio gratuito in cambio di aiuto  in attività presso l’Associazione durante la settimana e la possibilità di frequentare gratuitamente il corso. I posti disponibili sono solamente tre e faranno fede la data di richiesta, di  iscrizione e del versamento della quota associativa.

Per i tecnici è richiesta l’associazione Agri.Bio Oro di 250,00 €  (partecipazione gratuita ad oltre 40 seminari) che da anche sconti sull’acquisto di libri ed altri prodotti.

Per poter avere la qualifica di tecnico in agricoltura biodinamica da Agri.Bio occorre seguire i seminari obbligatori ed anche tutti i seminari pratici per l’allestimento e l’estrazione del preparati biodinamici. Ogni seminario seguito darà un punteggio e per poter accedere all’esame finale dopo uno stage concordato presso un’azienda occorre aver raggiunto un punteggio di almeno 160 crediti. All’acquisizione dei crediti previsti è previsto un esame abilitativo da tenere presso la sede di Agri.Bio.

Per iscrizioni ed informazioni rivolgetevi presso la sede: tel. 0173 748211, fax 0173 748728, e-mail:  formazione@agribionotizie.it

 COMPILA ONLINE IL MODULO DI ADESIONE!

PROGRAMMA

 41° INCONTRO

SEMINARIO DEL 12 e 13 MAGGIO 2017

“ESTRAZIONE DEI PREPARATI 500, 502, 503, 505 e 506”

 

Docente IVO BERTAINA

 

Il periodo di Pasqua è un momento molto importante per l’allestimento dei preparati biodinamici: tra interramenti ed estrazioni è sicuramente il periodo più denso di lavoro dell’anno. Per questo siete invitati a partecipare a questo incontro dove oltre a spiegare come si usano ed a cosa servono, si potrà seguire ogni fase dell’estrazione dei preparati 500, 502, 503, 505 e 506. Questo appuntamento,  vuole essere un momento di   aggregazione sociale dove produttori, tecnici, hobbisti e consumatori si ritrovano assieme col il medesimo fine di partecipare ad un ravvivamento e rinnovamento delle forze della Terra.

 

Venerdì ore 09,00 – 13,00: Estrazione del 500

Venerdì ore 15,00 – 19,00: Estrazione del cornoletame

Sabato ore  09,00 – 13,00: Estrazione del 502 e del 503

Sabato ore  15,00 – 19,00: Estrazione   del  505 e del  506.

TOTALE ORE 16      PARTECIPAZIONE GRATUITA PER I SOCI A.B.P. ORO

€ 70,00 PER I NON SOCI

 

42° INCONTRO

SEMINARIO DEL 26 e 27 MAGGIO 2017

“ALLESTIMENTO DEI PREPARATI 501, CORNOSILICATI, 508 E CORNOZOLFO”

 

Docente IVO BERTAINA

 

L’allestimento dei preparati a base di silice è fondamentale per curare l’aspetto qualitativo della pianta. Per questo siete invitati a partecipare a questo secondo incontro dove oltre a spiegare come si usano ed a cosa servono, si potrà seguire ogni fase della preparazione  e dell’allestimento dei preparati 501, 508 e Corno Zolfo.  Questo appuntamento, la cui partecipazione è gratuita, vuole essere un momento di   aggregazione sociale dove produttori, tecnici, hobbisti e consumatori si ritrovano assieme col il medesimo fine di partecipare ad un ravvivamento e rinnovamento delle forze della Terra.

 

Venerdì ore 09,00 – 13,00: Allestimento del 501

Venerdì ore 15,00 – 19,00: Allestimento di corno agata, corno ametista ed altri

Sabato ore 09,00 – 13,00: Allestimento ed interramento  del 501    e dei cornosilicati

Sabato ore 15,00 – 19,00: Allestimento del 508 e Corno Zolfo.

TOTALE ORE 16      PARTECIPAZIONE GRATUITA PER I SOCI A.B.P. ORO

€ 70,00 PER I NON SOCI

______________________________________________________________________________________

43° INCONTRO – CANCELLATO

SEMINARIO DEL 19 e 20 MAGGIO 2017

“ELEMENTI DI AGROMEOPATIA, DI LITOPUNTURA E DI FITOPUNTURA IN AGRICOLTURA”

 

Docente GIOVANNI DREI

Giovanni Battista Drei agronomo ed agricoltore. Fino al 2007 responsabile marketing e vendite per varie Cooperative Ortofrutticole di frutta e verdura biologiche ed ispettore tecnico per uno dei principali organismi di controllo bio. Poi la decisione di acquistare un podere assieme a mio fratello e provare a mettere in pratica cio’ che credevo di sapere e dedicarmi alla pratica agricola. Oggi attraverso la coltivazione di noci con la pratica biodinamica mi confronto con problemi quali: fonti inquinanti geopatiche (Raggi gamma, radon, radioattività, Dor, o altre energie della terra dissonanti con le colture agricole) o umane (eccessivo calcare attivo, salinità, inquinamento da idrocarburi, ecc) che influiscono negativamente sulla vitalità dell’ambiente e produttività delle colture agricole. Le esperienze maturate sono a disposizione di agricoltori che avvertono le limitazioni dell’agricoltura chimica, ed a chi pensa che prima di curare la pianta o l’uomo, occorra valutare l’ambiente in cui vive

Cosa è l’agromeopatia, la litopuntura e la fitopuntura; perchè sono correlate con la geobiologia e la biodinamica. Perchè la coerenza dell’acqua è importante, piante e reti cosmotelluriche, esempi ed applicazioni. Le forze eteriche che influenzano la vitalità della piante e del terreno. La competizione degli esseri viventi in funzione della loro vitalità eterica. L’etere di vita, che cos’è e come riportarlo alla pianta e/o all’uomo. I principali rimedi fitoterapici in agricoltura, le basi di agromeopatia in agricoltura, la compatibilità dei rimedi con suolo e pianta e come valutarla.  Le torri    etrusche, I menhir e le altre antenne naturali per trasmettere le forze eteriche dei rimedi omeopatici  su vaste superfici. La valutazione degli effetti immediati e di lungo periodo.

Venerdì ore 09,00 – 13,00: Geobiologia nell’uso agricolo professionale

Venerdì ore 15,00 – 19,00: Bioenergetica della pianta

Sabato ore 09,00 – 13,00: Litopuntura e fitopuntura

Sabato ore 15,00 – 19,00:  Agromeopatia

TOTALE ORE 16      PARTECIPAZIONE GRATUITA PER I SOCI A.B.P. ORO

€ 70,00 PER I NON SOCI

 

44° incontro – CANCELLATO

SEMINARIO DEL 26 E 27 MAGGIO 2017

“IL COMPOSTAGGIO CON FERMENTAZIONE A TEMPERATURA CONTROLLATA”

 

Docente IVO BERTAINA

 

Fare il compost biodinamico è la base fondante della biodinamica  ed una delle tecniche più utili che esistano in agricoltura ed è anche una delle cose più faticose ed impegnative che, purtroppo non si fa quasi più. Il compostaggio è una grande arte creativa, una grande arte di cui oggi mancano gli artisti. Ma noi, con questo corso, vogliamo cercarli e crearli, perché il compost biodinamico è la base sulla quale poggia una vera, sana  e buona azienda biodinamica.

 

Venerdì ore 15,00 – 19,00: I preparati biodinamici da cumulo e la loro azione

Venerdì ore 20,00 – 24,00: Il cumulo biodinamico a fermentazione controllata

Sabato ore 09,00 – 13,00: Allestimento del cumulo biodinamico a fermentazione controllata

Sabato  ore 15,00 – 19,00: Il metodo del BRF: prova pratica di allestimento

TOTALE ORE 16      PARTECIPAZIONE GRATUITA PER I SOCI A.B.P. ORO

€ 70,00 PER I NON SOCI

 

 

45° INCONTRO

SEMINARIO DEL 9 e 10 GIUGNO 2017

“ALLESTIMENTO DEI PREPARATI BIODINAMICI 502, 504, 506 E 507 , ESTRAZIONE DEL 504”

 

Docente IVO BERTAINA

 

L’allestimento dei preparati biodinamici estivi è un momento molto particolare: l’achillea, l’ortica, il tarassaco e la valeriana si raccolgono in questo periodo e si allestiscono subito. In questo corso pratico imparerete come si preparano oltre al comprendere come sia importante ed unico questo periodo di San Giovanni e come noi possiamo raccoglierne i frutti spirituali, se lo vogliamo.

 

Venerdì ore  09,00 – 13,00: Raccolta della valeriana ed allestimento preparato 507

Venerdì ore  15,00 – 19,00: Allestimento preparato 506

Sabato   ore  09,00 – 13,00: Allestimento preparato 504 ed estrazione preparato 504 del 2014.

Sabato   ore  15,00 – 19,00: Relazione sui processi dei preparati da cumulo

TOTALE ORE 16      PARTECIPAZIONE GRATUITA PER I SOCI A.B.P. ORO

€ 70,00 PER I NON SOCI

 

46° INCONTRO

SEMINARIO DEL 16 e 17 GIUGNO 2017

“CONOSCERE LE AZIONI DEGLI ESSERI ELEMENTARI NELLA NATURA E LA LORO PERCEZIONE”

 

Docente IVO BERTAINA

 

Leggendo gli scritti di Rudolf Steiner ho iniziato a capire chi sono veramente gli esseri elementari, cosa fanno e qual è il loro importante e silenzioso compito  dal regno minerale al regno umano e soprattutto qual è il dono che la terza gerarchia spirituale (angeli, arcangeli ed arcai) avevano fatto per l’essere umano. Si chiamano “esseri elementari perché non hanno e non avranno nessuna possibilità di evoluzione, non hanno lo “spirito”, sono “pensieri di gerarchie spirituali” creati per accompagnare lo sviluppo spirituale  e fisico de regno minerale, del regno vegetale, animale ed umano. Nel corso sull’agricoltura biodinamica di Kobertwitz R. Steiner non cita mai espressamente gli esseri elementari, ma non si capisce a fondo l’agricoltura biodinamica  se non si comprende a fondo il loro essenziale compito: solo comprendendo la natura degli esseri elementari si può capire a fondo a cosa servano veramente e cosa siano veramente i preparati biodinamici! In questo seminario impareremo a conoscerli meglio.

 

Venerdì ore  15,00 – 19,00: Minerale, vegetale, animale e uomo

Venerdì ore  20,00 – 24,00: Origini ed azioni degli esseri elementari

Sabato  ore  09,00 – 13,00: Gli esseri elementari all’opera nel mondo vegetale

Sabato   ore  15,00 – 19,00: Gli esseri elementari all’opera nell’essere umano

TOTALE ORE 16      PARTECIPAZIONE GRATUITA PER I SOCI A.B.P. ORO

€ 70,00 PER I NON SOCI

 

47° INCONTRO

SEMINARIO DEL 23  GIUGNO 2017

“LA COLTIVAZIONE E L’USO DEI CEREALI”

Docente IVO BERTAINA

 

I cereali sono la base per lo sviluppo del pensiero umano ed oggi l’uso dei cereali e la loro coltivazione sta velocemente degradando e peggiorando ogni anno con varietà che nulla hanno a che fare con i cereali. Occorre riprendere in mano la selezione e la rigenerazione delle sementi unite ad una corretta e sana gestione dell’humus nel terreno e solo così   potremo ridare sani pensieri per la Terra e per l’Uomo: questo seminario tratta questi argomenti.

 

Venerdì ore 15,00 – 19,00:  Le caratteristiche dei cereali

Venerdì ore 20,00 – 24,00: La coltivazione dei cereali

Sabato  ore 09,00 – 13,00: La conservazione e la trasformazione. La panificazione.

TOTALE ORE 12      PARTECIPAZIONE GRATUITA PER I SOCI A.B.P. ORO

€ 70,00 PER I NON SOCI

_______________________________________________________________________________________

 

48° INCONTRO

SEMINARIO DEL   24 GIUGNO 2017

 “IMMAGINI SUL TEMPO DI SAN GIOVANNI. FESTA DI SAN GIOVANNI”

 

La Festa di San Giovanni è stata chiamata da Rudolf Steiner “la festa dell’avvenire”, la festa del futuro, il Natale dello spirito umano. Oggi non si conosce e non si festeggia ancora bene questa importante ricorrenza e starà all’uomo del futuro trovare una forma nuova per coscientizzare questo importante momento dell’anno, esattamente opposto al Natale. Se volete partecipare a queste nostre “prove di nuova festa” sarete i benvenuti per lo spirito e le idee che porterete. Nel pomeriggio terremo una conferenza sulla Festa di San Giovanni  ed ognuno porta qualche cosa da mangiare e condividere per la sera insieme, con le prime tenebre si accenderà il Fuoco di San Giovanni e faremo canti, balli e pensieri. Prenotate al massimo entro inizio giugno.

 

Sabato ore 15,00 – 19,00: “La Festa di San Giovanni”

Sabato ore 19,30 : Si preparano i tavoli, i cibi e le bevande

Sabato ore 19,30: Cena condivisa (ognuno porta qualche cosa)

Sabato ore 22,00 – 02,00: Danze e Canti attorno al Fuoco di San Giovanni

TOTALE ORE 10                                                            PARTECIPAZIONE GRATUITA PER I SOCI

 

49° INCONTRO

SEMINARIO DEL   30 GIUGNO  e 1 LUGLIO 2017

 “IL MONDO MINERALE: LA CREAZIONE DEL PADRE. CORSO DI CRISTALLOTERAPIA”

Docente AMBROGIO BONFANTI

Ambrogio Bonfanti nato a Carnate (Mi) nel 1951. Ho incontrato l’Antroposofia all’età di 21 anni, e da allora mai smesso di occuparmi dei vari argomenti, con predilezione per le scienze naturali (in particolare botanica e mineralogia ) che ho studiato anche nei loro fondamenti scientifico-materialistici. Ho frequentato a Stoccarda parte del corso di formazione della Christengemeinschaft (Comunità dei Cristiani) poi a Dornach ho completato lo studio di pittura presso la scuola di Beppe Assenza. Più tardi ho frequentato il corso completo di chirofonetica in Austria (Alfred Baur) e risvegliato l’interesse verso le terapie energetiche, nello studio delle quali sono ancora impegnato La prassi terapeutica è rivolta sempre più all’utilizzo dei minerali e dei cristalli in modo spiritualmente e scientificamente nuovo.

Il corso mira ad un approfondimento del concetto di SOSTANZA, alla sua “ordinata” combinazione di elementi che ci appare nella varietà dei MINERALI. Il minerale non come casuale combinazione chimica, bensì come “CREAZIONE” che esterna un aspetto del fondamento del mondo e al contempo svolge una funzione sulla terra e nel cosmo. Ogni minerale è anzitutto una “identità”, un ESSERE, prima ancora di diventare solido in un corpo che spesso rapisce per la sublime bellezza.

Venerdì ore  15,00 – 19,00: Conoscenza del mondo minerale: le sue origini. Formazione delle rocce: calcare, silice ed argilla

Venerdì ore  20,00 – 24,00: I minerali: quarzo, feldspato, mica. I silicati. Le 12 pietre della Gerusalemme Celeste.

Sabato  ore  09,00 – 13,00: Le pietre “preziose”. I cristalli ed i sensi umani. I cristalli e lo zodiaco.

Sabato   ore  15,00 – 19,00: Le fondamenta per una terapia con i cristalli.

TOTALE ORE 16      PARTECIPAZIONE GRATUITA PER I SOCI A.B.P. ORO

€ 70,00 PER I NON SOCI

 

50° INCONTRO

SEMINARIO DAL 6 AL 12 LUGLIO 2017

“UNA SETTIMANA A CONTATTO CON MADRE TERRA”

 

“Corso pratico e teorico di agricoltura biodinamica, orticoltura, frutticoltura e vita sociale”

Docenti IVO BERTAINA E MAURO CARLIN

 

Oggi l’uomo è sempre più lontano dalle sue radici agricole e sta smarrendo anche le basi della vita sociale che proprio dall’agricoltura hanno preso forma   e questa inarrestabile crisi economica e spirituale è sicuramente utile per riprendere strade che erano date per perse. Questa proposta di una  settimana di vita  agricola teorico-pratica vuole essere un modo per rimetterci in contatto con la Natura  e scoprire attraverso l’agricoltura biodinamica ed i ritmi della Terra un approccio olistico verso la Terra e chi la abita. Questa esperienza si svolgerà in un piccolo paesino delle Langhe, Cissone, a 650 metri di quota, con un paesaggio incontaminato immerso in un bosco verde. Possono parteciparvi al massimo 15 persone.

 

Programma del corso

Mercoledì

ore 15,00 – 16,45  Arrivo dei partecipanti e sistemazione in camera

ore 17,00 – 19,00  Test di ingresso. Presentazione ed esame introduttivo

ore 19,15   BioCena

ore 21,30 – 23,30  La figura di Rudolf Steiner. 

Giovedì

ore 09,00 – 11,00  Il terreno e la sua concimazione

ore 11,15 – 13,00  Pratica: Preparazione del terreno per l’orto

ore 13,10   BioPranzo

ore 15,00 – 19,00  L’humus e la  relazione tra pianta e suolo

ore 19,30   BioCena

ore 21,30 – 23,30  Fisico, eterico, astrale e Io

Venerdì

ore 09,00 – 11,00  Prova pratica di concimazione

ore 11,15 – 13,00  Pratica: Semina e trapianto

ore 13,10   BioPranzo

ore 15,00 – 19,00   Il cornoletame

ore 19,30   BioCena

ore 21,30 – 23,30   Il cornosilce

Sabato

ore 09,00 – 13,00  Potatura ed innesto. Pratica

ore 13,15   BioPranzo

ore 15,00 – 19,00  La dinamizzazione Pratica : dinamizzazione e spruzzatura del 500

ore 19,30   BioCena

ore 21,30 – 23,30  La difesa in orticoltura

Domenica

ore 05,30 – 08,30  Dinamizzazione e spruzzatura del Cornosilice

ore 08,30 – 09,00  Colazione  contadina

ore 09,00 – 13,00  Pratica: Allestimento del Cumulo Biodinamico

ore 13,15   BioPranzo in Cascina

ore 14,30 – 17,00   Pennichella Silicea

ore 17,15 – 19,30   Il calendario biodinamico

ore 19,30   BioCena

ore 21,30 – 23,30  La cura del frutteto

Lunedì

ore 09,00 – 11,00  L’irrigazione dell’orto

ore 11,15 – 13,00  La presenza dell’animale nell’azienda agricola

ore 15,00 – 19,00  La consociazione in agricoltura

ore 19,30   BioCena

ore 21,30 – 23,30  I preparati biodinamici da cumulo

Martedì

ore 09,00 – 11,00  Il compostaggio a fermentazione controllata

ore 11,15 – 13,00  Prova scritta ed impressioni sul corso

ore 13,15   BioPranzo

ore 15,00 -17,00   Consegna  attestati, dispense e Bibliografia. Acquisti in Bionegozio e partenza

 

Totale ore 60

La partecipazione solo al corso, senza vitto ed alloggio, costa 350,00 €.

La partecipazione al corso compreso vitto ed alloggio in camerata a più letti costa 700,00 €.

Per pernottamenti in camera singola, corso, vitto ed alloggio € 900,00.

Per ogni informazione contattare la sede Agri.Bio al tel. 0173 748211

 

Un pernottamento in camera a più letti compresa colazione c/o sede costa 25,00 € (posti limitati), cena e pranzo c/o la sede costano 16,00 € ognuno, solo con prodotti biologici.

Per iscrizioni ed informazioni rivolgersi alla segreteria 0173 748211; fax 0173 748728; e-mail stampa@agribionotizie.it.

Le iscrizioni vanno effettuate e pagate almeno 15 giorni prima della data del seminario e sarà data precedenza alla data di iscrizione: i posti sono limitati ed alcuni seminari sono a numero chiuso.

La quota di associazione, di pernottamento e  dei pasti si può versare sul  Codice IBAN IT17N 08450 46270 0000 0012 5331 presso la Banca Alpi Marittime filiale di Dogliani (inviare copia versamento  con la domanda di ammissione)

 

 

 

COMPILA ONLINE IL MODULO DI ADESIONE!