INCONTRO CON LA METEOROLOGIA – PHILIPPE PERENNES

Per l’autore, il meteo non è una scienza indipendente senza legame con l’essere umano. Al contrario, ...

DA GONDISHAPUR A SILICON VALLEY 2 – PAUL EMBERSON

Questo secondo volume di Paul Emberson “Da Gondishapur a Silicon Valley” ci porta oltre che fino ...

ESPERIENZA PRATICA SULL’UTILIZZO DEL DISSUASORE DELLA MOSCA DELL’OLIVO

Chiunque si avvicini al mondo dell’agricoltura professionale o per autoconsumo familiare, si trova ad affontare diversi ...

SUGGERIMENTI ED IDEE PER TRATTAMENTI BIODINAMICI DICEMBRE 2018

SUGGERIMENTI ED IDEE PER TRATTAMENTI BIODINAMICI 1   –  31 DICEMBRE 2018 Mensile appuntamento, su richiesta di ...

BIOPENSIERI NOVEMBRE 2018: PER NATALE

Ci stiamo rapidamente avvicinando al Natale 2018 e il sentore ineguagliabile di questo periodo ce lo ...

CEREALI BIO DA SEME

Da oggi sono disponibili le nuove varietà di cereali Bio da seme. Scopri tutte le tipologie ...

16° CORSO: L’AGRICOLTURA DEL DOMANI

Agri.Bio.Piemonte è un’associazione di produttori e consumatori biologici e biodinamici oltre che un Ente Formativo riconosciuto, ...

ECCO I NOSTRI NUOVI DINAMIZZATORI: MERCUR E MULTI DYN

PER INIZIARE… CHE COS’E’ LA DINAMIZZAZIONE? La dinamizzazione è un processo di caotizzazione  (rimescolamento energico ritmico)  guidata con formazione di vortici destrorsi e sinistrosi che consente di comunicare l’informazione di un principio attivo  disciolto nell’acqua con ogni sua molecola. Per ottenere questo occorre avere un’acqua con pH inferiore a 7 ed un suo riscaldamento, a  legna od a gas,  attorno ai 37-39° della stessa acqua. La dinamizzazione biodinamica è stata ideata nel 1924 da R. Steiner Già durante il Corso di Koberwitz del 1924 Rudolf Steiner spiegò che un prodotto dinamizzato con le sole forze umane è completamente diverso e molto più  ricco e completo  di movimenti e di energie  e durevole nel tempo  di una dinamizzazione meccanica. Con una dinamizzazione di 60 minuti si attivano i preparati biodinamici e qualsiasi prodotto (tisane, minerali, prodotti per la difesa o concimi)  ed hanno una azione molto più efficace e prolungata con minor quantità di principio attivo usato. La qualità della dinamizzazione del preparato biodinamico o del principio attivo usato  è essenziale e fondamentale  per il loro buon funzionamento e deve essere eseguita correttamente con ritmo ed energia: una cattiva dinamizzazione  riduce od inficia  molto o del tutto la loro azione IL MERCUR DYN ...

PROPOSTA DI CONVENZIONE PER LA CERTIFICAZIONE BIOLOGICA CON CODEX E ...

Proposta di convenzione  per la certificazione biologica con Codex per i soci Agri.Bio   Dato che ...

NUOVO CALENDARIETTO DELLE SEMINE 2018 TARGATO AGRIBIOEDIZIONI

    SCARICA ANCHE TU IL NUOVO CALENDARIETTO DELLE SEMINE TARGATO AGRIBIOEDIZIONI, CLICCA QUI  

CALENDARIO E NOTE D’USO PER I DISSUASORI BIODINAMICI

CALENDARIO E NOTE D’USO PER I DISSUASORI BIODINAMICI I dissuasori biodinamici sono dei prodotti repellenti,  assolutamente ...

NUOVA NEWSLETTER

ISCRIVITI ANCHE TU E RIMANI SEMPRE AGGIORNATO   Iscrizione ad AgriBioNewsletter Compila questo modulo per rimanere ...

COSA SONO I DISSUASORI BIODINAMICI

COSA SONO I DISSUASORI BIODINAMICI I dissuasori biodinamici sono dei prodotti repellenti,  assolutamente innocui e senza ...

DINAMIZZATORI MANUALI E A MANOVELLA

Dinamizzatori Manuali, a Manovella ed a Pedali per l’Agricoltura Biodinamica AGRI.BIO La qualità della dinamizzazione in ...

AGRIBIOEDIZIONI

Agri.Bio.Edizioni: Agricoltura Biodinamica e molto altro Agri.Bio Edizioni è la costola  culturale di Agri.Bio,  inizia la ...
More Posts
WhatsApp Scrivici su WhatsApp